Prato, 13 dicembre: XII convegno nazionale dei SPDC No Restraint

di Vito D’Anza, portavoce nazionale del Forum Salute Mentale

Parliamo ancora di contenzioni negli SPDC per parlare, in fondo, delle culture dei servizi, dell’organizzazione dei DSM, della formazione degli operatori, dei diritti delle persone che attraversano l’esperienza della sofferenza mentale, dei diritti umani e dello scarso interesse del ceto politico su questi temi.

Episodi drammatici ed eclatanti giunti all’attenzione dei media come la morte di Franco Mastrogiovanni nel SPDC di Vallo della Lucania, di Giuseppe Casu nel SPDC di Cagliari, di Elena Cassetti nel SPDC di Bergamo sono solo la punta di un iceberg. Su questo terreno si gioca anche il senso di una storica riforma italiana, la legge 180/78, che intendeva curare le persone senza la violenza istituzionale tipica dei manicomi, per consentire alle persone percorsi di ripresa senza pratiche violente che altro non facevano che alimentare una forma di violenza.

In Italia ogni anno migliaia di persone vengono legate nei SPDC e questo problema, a quarant’anni dalla chiusura dei manicomi, aspetta ancora una risoluzione sensata.
leggi tutto »

1 Commento »
Psicofarmaci
Ecco una pastiglia che Le farà bene
Di Allegra Carboni Secondo me prendiamo troppe medicine Andiamo troppo dal dottore Anche se è solo un raffreddore Se c’è una cosa che mi fa spaventare Del mondo occidentale È questo imperativo di rimuovere ...

Nessun Commento »

Notizie
Dalla legge 180 ad oggi: che cos’è la psichiatria?
Sabato 14 dicembre, dalle ore 9.00 alle ore 13.00, Peppe Dell’Acqua e Gilberto Di Petta terranno, presso il Centro Clinico Epoché a Salerno, il seminario gratuito Dalla legge 180 ad oggi: che cos’è la psichiatria?. Argomento centrale del seminario sarà ...

Nessun Commento »

Notizie
Dall’impensabile liberazione alla salute mentale di comunità
Storie in Trasformazione incontra Peppe Dell'Acqua Venerdì 6 dicembre alle ore 18.00 a Cagliari nella sala conferenze della Fondazione di Sardegna in Via S. Salvatore da Horta, 2 si svolgerà Dall’impensabile liberazione alla salute mentale di comunità, appuntamento della ...

Nessun Commento »

Contenzione
Carcere in pillole
Di Agnese Baini. «In un’azione di rovesciamento istituzionale, il rifiuto dell’istituzione potrebbe essere il primo passo comune a tutti i livelli, internati ed équipe curante». Franca Ongaro Basaglia, 1968...

Nessun Commento »

Notizie
Marco Cavallo alla Camera di Commercio Venezia Giulia
La Camera di Commercio Venezia Giulia organizza un convegno finalizzato ad identificare strumenti utili a favorire l'inclusione lavorativa di persone fragili. Esperienze concrete ed esperti aiuteranno a cogliere la valenza economica di questi processi innovativi. Al convegno dal titolo L'inclusione ...

Nessun Commento »

Da applaudire
Per prendere parte
Odio gli indifferenti di Antonio Gramsci Odio gli indifferenti. Credo come Federico Hebbel che vivere vuol dire essere partigiani. Non possono esistere i solamente uomini, gli estranei alla città. Chi vive veramente non può non essere cittadino, e ...

Nessun Commento »

Da visitare
Da vicino nessuno è normale al Paolo Pini di Milano
Di Luca Cereda [articolo pubblicato su LifeGate] La legge Basaglia ha cambiato il modo di pensare al concetto di salute mentale. Un viaggio dentro e fuori gli ex manicomi lombardi di ieri, oggi riaperti per la cittadinanza «Perché non ...

Nessun Commento »

Da leggere
Porte aperte. Viaggio nell’Italia che non ha paura
L'esperienza dei Corridoi Umanitari, un modello di integrazione che dà nuova vita ai migranti e alle nostre comunità. «Dobbiamo scavare nella paura e nella diffidenza un corridoio di umanità che ci aiuti a riscoprire l'altro come ricchezza e sostegno» ...

Nessun Commento »

Notizie
L’attualità del “modello basagliano” al WHO Mental Health Forum 2019
Ginevra, 14 e 15 Ottobre 2019. Come ogni anno, la World Health Organization ha organizzato nel suo quartier generale il “WHO Mental Health Forum 2019”, offrendo ad una vasta platea di stakeholders la possibilità di discutere ed analizzare i progressi ...

Nessun Commento »

Buone e cattive pratiche
“Trieste è una città senza manicomi da quasi 50 anni”, intervista a Roberto Mezzina
Dopo la conferenza internazionale che, dal 23 al 26 settembre, ha riunito a Trieste (Italia) 400 partecipanti sul tema “Buone pratiche dentro ai servizi: promuovere i diritti umani e la riabilitazione nella salute mentale”, abbiamo voluto intervistare Roberto Mezzina, poco ...

Nessun Commento »