“Ri-Costruzione. La casa del lavoro possibile”

Giovedì 3 dicembre alle ore 17.30 – giornata internazionale dedicata alle persone con disabilità – sarà inaugurata la mostra “Ri-Costruzione. La casa del lavoro possibile” presso lo Spazio per le Arti contemporanee del Broletto di Pavia.

L’esposizione rimarrà aperta fino al 13 dicembre con i seguenti orari:

da lunedì a venerdì: ore 16.00/19.00

sabato e domenica: ore 10.30/12.30 – 16.00/19.00

ingresso libero

La mostra sarà l’occasione per presentare gli oggetti di design ideati e realizzati all’interno del Progetto “Ri-Costruzione – La casa del lavoro possibile”, un progetto riabilitativo del Dipartimento di Salute Mentale dell’Azienda Ospedaliera della Provincia di Lodi; il progetto – molto innovativo – è stato finanziato dalla Regione Lombardia per il triennio 2005-2008 e realizzato in collaborazione con la Coop. Sociale Il Mosaico Servizi.

“Ri-Costruzione – La casa del lavoro possibile” è nato con l’intento di ricercare e sperimentare percorsi lavorativi innovativi, valorizzando le capacità ideative e realizzative di chi, come gli utenti del Dipartimento di Salute Mentale, non trova facilmente spazio nel mondo del lavoro.

Il giorno 10 dicembre alle ore 11.30 i promotori di “Ri-Costruzione” riceveranno il pubblico presso la sede dell’esposizione per parlare del progetto, in occasione dell’esibizione del Coro “Vento Sottile” del dipartimento di salute mentale di Lodi.

tratto da: http://museicivici.pavia.it 27/11/2009

    Share

    Lascia un commento

    Devi essere registrato per commentare l'articolo