A Matera chiude il reparto di Psichiatria

materaSu La Gazzetta del Mezzogiorno si legge del provvedimento di chiusura del servizio psichiatrico di diagnosi e cura (SPDC) del dipartimento Salute Mentale dell’ospedale Madonna delle Grazie di Matera, che dal 1° luglio è stato temporaneamente trasferito presso l’ospedale Giovanni Paolo II di Policoro.

Il quotidiano riporta di una mobilitazione svoltasi a Matera lo scorso 27 giugno, promossa da i sindacati con le categorie Fp Cgil, Cisl Fp e Uil Fpl della Provincia di Matera, insieme a cittadini, operatori, associazioni e coordinamenti socio-sanitari. Viene riportato il racconto di un vero e proprio sit-in, con alcuni striscioni posizionati nei pressi della Prefettura, cui ha fatto seguito il ricevimento di una delegazione delle organizzazioni sindacali da parte del prefetto di Matera, Demetrio Martino. Al rappresentante del Governo sono state illustrate le ricadute sanitarie, sociali e di sicurezza che questo provvedimento, annunciato dal direttore generale dell’Azienda Sanitaria di Matera, Joseph Polimeni, determinerà sui pazienti e sulle famiglie.

Articoli Correlati:

Share

Lascia un commento

Devi essere registrato per commentare l'articolo