Da visitare
Immagini per non dimenticare: la chiusura del manicomio 24 giugno 2019
Mostra fotografica presso il padiglione 7 dell'Osservanza curata da Valter Gavalotti dell'associazione E PAS E TEMP La festa dell’Unità quest‘anno si svolge dal 21 giugno al 7 luglio nel complesso dell’Osservanza, nato nel 1890 come ospedale psichiatrico provinciale e ...
Yo también 4 giugno 2019
Giovedì 6 giugno alle ore 17 al Teatro Tor Bella Monaca di Roma sarà presentato il volume INCLUSION/EXCLUSION, pubblicato in occasione della mostra omonima che si è chiusa alle Gallerie Sacconi del Vittoriano nel mese di febbraio ed è ora esposta, ...
Gusci umani totalmente vuoti 13 marzo 2019
Schedati, perseguitati, sterminati: malati psichici e disabili durante il nazionalsocialismo Di Allegra Carboni A Udine a Palazzo Valvasson Morpurgo fino al 31 marzo una mostra che restituisce dignità alle oltre 200 mila persone vittime dell’eugenetica da regime e ...
Un insolito invito a pranzo a Rebibbia 26 giugno 2018
Di Carlo Miccio Ho conosciuto Susanna, Maria, Barbara, Rossella e Vincenza grazie ad un loro invito a pranzo, ovviamente nella residenza speciale che non sono autorizzate ad abbandonare, la sezione femminile di massima sicurezza del carcere di Rebbibbia. Amici comuni avevano regalato loro una copia del mio romanzo, che gli era piaciuto al punto di voler conoscermi ed estendere un invito – previa autorizzazione di prammatica – da me ovviamente accolto subito. Per me, che non ero mai entrato in un carcere, era l'occasione di vedere da vicino il grado più alto di un'istituzione totale, un concetto da cui – dopo aver letto Focault e Basaglia – mi riesce sempre difficile prescindere nell'analisi della realtà che mi circonda.
CAMPUS 40#180 Ciclo di incontri-dialoghi-formazione in occasione dei 40 anni della legge 180 25 giugno 2018
CAMPUS 40#180 Ciclo di incontri-dialoghi-formazione in occasione dei 40 anni della legge 180 sui temi della contenzione, delle liberta', dei diritti e dell'integrazione aperto a tutti e rivolto a giovani lavoratori e studenti tra i 17 e ...
40#180 Incontro a Salerno:” C’era una volta la città dei matti “ 18 maggio 2018
Link -> LOCANDINA
L’equazione umana: nell’ex manicomio di Trieste 40 anni dopo la legge Basaglia (Video) 10 maggio 2018

Warning: getimagesize(/web/htdocs/www.news-forumsalutementale.it/home//w/jsp/video_embed.jsp?u=78ade996-39c7-11e8-b50a-1ae1949cb302&w=500&h=394) [function.getimagesize]: failed to open stream: No such file or directory in /web/htdocs/www.news-forumsalutementale.it/home/wp-content/themes/default/functions.php on line 129
Quaranta anni dopo la chiusura dei manicomi in Italia, viaggio nell’ex manicomio di Trieste da dove è partita la rivoluzione di Franco Basaglia. Di Lidia Catalano Riprese e montaggio di Stefano Scarpa
40#180 W Marco Cavallo 5 aprile 2018
Il cavallo blu simbolo della libertà dei matti arriva a Fucecchio per farci galoppare con la fantasia e riflettere sui percorsi di inclusione a 40 anni dalla legge Basaglia -->Programma Marco Cavallo Fucecchio
I fiori del male. Donne in manicomio nel regime fascista 2 ottobre 2016
L’idea di realizzare “I fiori del male. Donne in manicomio nel regime fascista” una mostra sulle donne ricoverate in manicomio durante il periodo fascista, è nata dalla volontà di restituire voce e umanità alle tante recluse che furono estromesse e marginalizzate dalla ...
Ugo Guarino 21 giugno 2015
C’è voluta una decina d’anni, ma alla fine Ugo Guarino avrà la sua mostra a Trieste. Sarà la prima antologica di questo artista triestino tutto da scoprire, senza dubbio uno dei maggiori del Novecento, non solo protagonista e testimone di una stagione innovativa quale fu la rivoluzione basagliana, ma un pittore, e scultore, in grado di sperimentare e inventare sempre nuovi linguaggi. Mercoledì, alle 18, il Museo Revoltella apre le porte a “L’alfabeto essenziale di Ugo Guarino”, oltre duecento opere tra disegni, vignette, quadri, sculture, fotografie. Un percorso che per la prima volta esplora il ricco immaginario di un autore che ha disseminato di tracce la nostra quotidianità. LA LIBERTA’ E’ TERAPEUTICA di Peppe Dell’Acqua, Franco Rotelli e Michele Zanetti
Page 1 of 212»