OPG - Carcere
Il futuro di una rivoluzione “gentile” 1 ottobre 2017
Pietro Pellegrini* Il tema della creazione di un sistema che sostituisca gli Ospedali Psichiatrici Giudiziari (OPG), chiusi ope legis ad aprile 2015, una “rivoluzione gentile” così l’ha definita il commissario Franco Corleone, resta di grande attualità da un lato per tutti i problemi legislativi rimasti irrisolti e dall’altro per ...
Psicopatologia della legislazione per il superamento degli Opg: un raccapricciante acting out nella c.d. “riforma orlando” 2 luglio 2017
di Francesco Schiaffo. ... I risultati conseguiti nel percorso per il superamento degli OOPPGG sono evidentemente noti anche al legislatore, che, però, per altro verso sembra avere poca consapevolezza dell’impegno continuo e costante che, a tal fine, è profuso ogni giorno dagli operatori di settore ... (leggi tutto)
StopOpg: apprezzamento per OdG che vincolano il Governo sulle Rems 18 giugno 2017
stopOPG ha incontrato il Presidente della Commissione Affari Sociali della Camera on. Marazziti: apprezzamento per Ordini del Giorno che vincolano il Governo sulle Rems Si è svolto il 15 giugno alla Camera l’incontro fra una delegazione del Comitato nazionale stopOPG (Stefano Cecconi, Maria Grazia Giannichedda, Denise Amerini) e l’on. Mario Marazziti Presidente della Commissione Affari Sociali della Camera. Si è discusso dell’avvenuta approvazione (il 14 giugno us, alla Camera) del Disegno di Legge AC 4368 “Modifiche al codice penale, al codice di procedura penale e all'ordinamento penitenziario”, che con l’art. 1 comma 16 lettera d AC 4368, rischiava di riportare in vigore le norme dei vecchi OPG. Considerato che la questione di fiducia posta dal Governo ha impedito di presentare emendamenti, sono stati presentati e approvati alcuni Ordini del Giorno per condizionare l’attuazione della norma (ricordiamo che si tratta di una legge delega per la cui attuazione sono previsti decreti legislativi del Governo).
13 giugno DIGIUNO stopOPG perche non devono tornare gli OPG 11 giugno 2017
StopOpg: Il 13 giugno riprende in Aula alla Camera la discussione sul disegno di legge che rischia di riportare in vigore le norme dei vecchi OPG: AC 4368 “Modifiche al codice penale, al codice di procedura penale e all'ordinamento penitenziario” art. ...
StopOpg sospende la staffetta del Digiuno ma la mobilitazione prosegue 1 giugno 2017
A poche settimane dal trasferimento dell’ultimo internato dal manicomio giudiziario di Barcellona Pozzo di Gotto in una comunità terapeutica di Modica, affermazione definitiva di quella “rivoluzione gentile” che ha portato l’Italia a chiudere finalmente gli Ospedali Psichiatrici Giudiziari, diverse iniziative stanno prendendo forma per evitare che si torni drammaticamente indietro. Per ...
La risoluzione del Consiglio Superiore della Magistratura su legge 81/2014 7 maggio 2017
Un commento dello psichiatra Pietro Pellegrini. In questo contributo cercherò di evidenziare, talora anche citandoli, i passi a mio avviso più significativi di detta risoluzione a partire, lo preciso subito, dal punto di vista dello psichiatra, di chi quotidianamente si trova ad operare per dare applicazione alla nuova legge che ...
IO DIGIUNO perchè non devono tornare gli Ospedali Psichiatrici Giudiziari 23 aprile 2017
Per la Salute Mentale: uscire dalla logica manicomiale, diritti, doveri e cittadinanza. Esprimiamo grande preoccupazione a proposito del testo di un comma del Disegno di Legge “Modifiche al codice penale, al codice di procedura penale e all'ordinamento penitenziario” art. 1 comma 16 lettera d AC 4368, approvato al Senato e ora in discussione alla Camera AC 4368, che, se confermato, rischia di riaprire la stagione degli Ospedali Psichiatrici Giudiziari (Opg). Viene infatti ripristinata la vecchia normativa disponendo il ricovero di detenuti nelle Residenze per le Misure di Sicurezza (Rems) come se fossero i vecchi OPG.
IO DIGIUNO. Perché non devono tornare gli Ospedali Psichiatrici Giudiziari 8 aprile 2017
Per la Salute Mentale: uscire dalla logica manicomiale, diritti, doveri e cittadinanza. Esprimiamo grande preoccupazione a proposito del testo di un comma del Disegno di Legge “Modifiche al codice penale, al codice di procedura penale e all'ordinamento penitenziario” art. 1 comma 16 lettera d AC 4368, approvato al Senato e ora in discussione alla Camera AC 4368, che, se confermato, rischia di riaprire la stagione degli Ospedali Psichiatrici Giudiziari (Opg). Viene infatti ripristinata la vecchia normativa disponendo il ricovero di detenuti nelle Residenze per le Misure di Sicurezza (Rems) come se fossero i vecchi OPG. A pochi giorni dalla chiusura dei manicomi giudiziari, così le Rems rischiano di diventare a tutti gli effetti i nuovi Opg, travolgendone e stravolgendone la funzione. Vanificando lo straordinario lavoro degli operatori che ha portato in questi mesi ad oltre 500 dimissioni.
Andare avanti! Un’altra riforma è necessaria: dopo gli OPG gli istituti di pena. 19 marzo 2017
Di Pietro Pellegrini (*) Molta preoccupazione suscita l'approvazione del disegno di legge n. 2067 che prevede di collocare in REMS anche i soggetti ai sensi dell'art. 148 c.p. (sopravvenuta infermitĂ  mentale nella detenzione), art. 112 le persone (imputati, condannato o internati) per le quali occorra accertare la presenza o meno di ...
OPG tornano le vecchie norme: con DdL Giustizia stravolte le Rems. 19 marzo 2017
Riparte mobilitazione. StopOPG attacca Ministri Orlando e Lorenzin, dure reazioni anche dagli operatori Rems E’ stato approvato al Senato, con voto di fiducia, il maxi emendamento del Governo sul Disegno di Legge Giustizia n. 2067 . Così quanto previsto nell’articolo 1 comma ...
Page 1 of 3412345»102030...Last »