Punti di vista
Le proposte di integrazione/revisione del documento fondativo del Forum salute mentale 18 febbraio 2013
di Luigi Benevelli, in vista di Roma 20-21 marzo 2013 Ritengo  sia necessario e utile apportare al nostro documento programmatico modifiche e integrazioni  che facilitino l’allargamento degli spazi, diventati insopportabilmente asfittici, per  una interlocuzione utile con la politica, le istituzioni, il mondo dei saperi e delle professioni, i movimenti sociali. La ...
Sulla sinceritĂ  dell’adesione al Forum 14 febbraio 2013
di Giovanna Del Giudice. Rileggere dopo nove anni l'intervento di Sergio Piro all'Assemblea nazionale del Forum salute mentale di Camaiore del dicembre 2004 appare significativamente utile per la preparazione del prossimo Forum nazionale del 20 e 21 marzo a Roma. Voglio innanzitutto con Sergio confermare essere il Forum un'aggregazione instabile, provvisoria, fluente, priva di rigiditĂ  ideologiche, che non continua missioni incompiute..... ma che, a partire da una visione attuale dell'accadere, vuole produrre pratiche di trasformazione.
A proposito del Forum di marzo e l’Associazione Psichiatria Democratica 30 gennaio 2013
di Peppe Dell’Acqua. Amici recenti e di vecchissima data che fanno riferimento all’associazione Psichiatria Democratica e che vorrebbero partecipare all’incontro romano, mi chiedono: potete invitare una delegazione di PD al vostro Forum? Ho detto a questi amici,e ribadisco qui ai tanti amici che fanno riferimento alle società scientifiche e professionali, alle associazioni ...
Dal punto di vista dei pazienti. Cosa ne pensate? 18 gennaio 2013
Ecco un opuscolo che ho scritto per aggiornare i medici sul comportamento da avere coi pazienti.  Ditemi che ne pensate senza mezzi termini. Gianluca. RICOLLOCAZIONE: APPROCCIO PAZIENTE-MEDICO Questo opuscolo è indirizzato ai medici di Salute Mentale nello scopo di sostenerli nell'approccio coi propri pazienti con informazioni formulate da pazienti secondo il ...
Il confine tra normalitĂ  e follia 16 gennaio 2013
Domenica 13 gennaio 2013 leggendo un articolo (l’ennesimo)  riguardo la realtà degli ospedali psichiatrici giudiziari apparso su un noto settimanale, non ho potuto non fermarmi a riflettere con un misto di commozione e comprensione (per le persone incarcerate) e pungente ...
Il nuovo Manuale diagnostico 15 dicembre 2012
Sul SOLE 24 Ore in allegato al Giornale dell’Umbria di domenica 9 dicembre 2012 ho trovato un articolo riguardo l’approvazione del nuovo Manuale Diagnostico dei Disturbi Mentali che pare uscirà nella Primavera del 2013. Io non so quanti hanno letto quell’articolo e quanta consapevolezza abbia suscitato in loro ...
Giù le mani dalla 180: Il futuro della follia – dalla chiusura degli OPG al Manuale dei disturbi mentali V 2 dicembre 2012
Di Francesco Galofaro A quanto pare, i grandi manicomi criminali non chiuderanno affatto. Il titolo del decreto svuotacarceri è roboante: “norme per il definitivo superamento degli ospedali psichiatrici giudiziari”. Ma in realtà un emendamento dei senatori al decreto prevede che le attività che vi si sono svolte finora si tengano in ...
Pensiero critico 25 novembre 2012
Venerdì sera (23 novembre) a “Ottoemezzo” da Gruber ancora Andreoli (vedi quanto già pubblicato sul Forum). Più volte ha detto che “ama i suoi matti” e che lui stesso è mezzo matto per aver tanto amato i suoi matti. Ancora nessuno dei giornalisti che ritengo dotati di ...
Ho visto il dvd di Andreoli 15 novembre 2012
Commento a caldo di Pier Aldo Rovatti Il dvd di Andreoli su Basaglia va oltre ogni immaginazione per quanto è vacuo, sconclusionato, pieno di errori e oscurantista. Ecco davvero un pessimo servizio ai giovani. Un’introduzione/cornice di ben 50 minuti da cui apprendiamo che da sempre la follia è qualcosa di demoniaco ed ...
Andreoli racconta Basaglia: ma cosa sta succedendo? 15 novembre 2012
Di Peppe Dell’Acqua La collana di Psicologia dell’Espresso ha sfornato lo scorso venerdì il libricino e il dvd su Franco Basaglia, almeno così dovrebbe intendersi dal titolo: “Franco Basaglia e la psichiatria nella società”, di Vittorino Andreoli. Il titolo dice anche che si tratta di un racconto. Eravamo tutti, e ne abbiamo già parlato (vedi), preoccupati, molto preoccupati, di questa scelta che Espresso / Repubblica aveva fatto. Ma quanto leggiamo e quanto vediamo (riuscendo faticosamente a sopportare il mellifluo e inutile racconto del prof. Andreoli) è davvero aldilà di ogni più crudele fantasia.
Page 21 of 28« First...10«1920212223»...Last »