Da leggere: Libera Viva

opp napoli 2 3Libera Viva è un volume fotografico della fotografa altoatesina Elisabeth Hölzl . Si tratta di un lavoro sull’ospedale psichiatrico “Leonardo Bianchi” di Napoli di rara forza documentaria e di un potente contenuto estetico. Il libro è pubblicato da Moderne Kunst, con il sostegno della provincia Autonoma di Bolzano.

Dalla presentazione di Emanuela De Cecco: “ … se una parte mostra gli elementi che rimandano direttamente alle attività che caratterizzano il luogo, molte altre registrano la presenza della natura, in particolare la forza con cui essa si è riappropriata della struttura architettonica, invadendola, cambiandone i connotati. Elizabeth Holz torna più volte su questa potenza, la osserva da vicino e da lontano, le dà spazio, la rende evidente. Scrive l’artista, sempre nella nota introduttiva: La riconquista degli spazi da parte della vegetazione è come una metafora della rivincita della vita sulla costruzione”.

(OP "Leonardo Bianchi", Napoli Capodichino. Sezione uomini, cortile del piantone)

(OP "Leonardo Bianchi", Napoli Capodichino. Sezione uomini, cortile del piantone)

Articoli Correlati:

Share

Lascia un commento

Devi essere registrato per commentare l'articolo