Da Radio Fuori Onda il Report della prima giornata di “Impazzire si può”

fuoriondaSalve,
mi chiamo Veronica Zanni e scrivo questa e- mail per comunicare  della mia avvenuta presenza alle giornate Triestine di ” Impazzire si Può”.
Faccio parte dell’associazione “Radio Fuori Onda ” di Roma, una delle tante radio delle salute mentale che si sono riunite nel verde del parco San Giovanni di Trieste il 21 giugno 2012.
Di seguito alllego il il mio personalissimo report della prima giornata che ha fatto da apripista alla altre.
Un saluto,

Report della prima giornata di “Impazzire si può”

a cura di Veronica  Zanni

21 giugno 2012, Trieste

La prima giornata Triestina del convegno incomincia, come da programma, con la registrazione dei partecipanti alla direzione del Dipartimento Salute Mentale.

Segue il raduno nazionale delle radio della salute mentale, dove eravamo presenti anche noi di Radio Fuori Onda.

Il raduno si è svolto tra dislocamenti, imprevisti , caldo insopportabile e quant’altro ma…gli obiettivi che ci eravamo prefissati sono stati raggiunti sufficientemente.

Radio Fuori Onda, che quest’anno ha organizzato questo evento non con pochi problemi, è riuscita nel suo intento: comunicare,conoscere,confrontare.

Tra interviste, colloqui e sorseggiare litri d’acqua,arriva la pausa pranzo gentilmente offerta dall’organizzazione ( che, tra l’altro , rispetta l’ambiente attraverso la raccolta differenziata dei rifiuti…GRANDIOSO!) .

Con lo stomaco rifocillato e il fisico reidratato andiamo avanti, noi di Fuori Onda;

Storie Pazze / Pazzi in Rete

Per ascoltare e per vedere

“ Storie Pazze / Pazzi  in Rete”: questo è il titolo della prima assemblea dell’incontro nazionale delle associazioni e persone con l’esperienza del disagio mentale.

L’assemblea ha inteso segnare la cifra di tutto l’incontro triestino.

Si è presentata come una ricerca, nella pratica, per ricomporre la continuità delle storie, delle relazioni, del possibile futuro.

Molta emozione tra i partecipanti ma soprattutto da chi, dal lato opposto, ha dato il suo contributo con la sue esperienza, presenza e professionalità.

Alle ore 21,00 presso il Cinema Ariston si è svolta la proiezione del film “ Roba da Matti”.Regia a cura di Enrico Pitzionti e di Gisella Trincas,  Presidente  UNASaM.

Purtroppo a questo evento conclusivo della giornata Radio Fuori Onda non ha partecipato.

Infatti, dopo l’assemblea nel teatrino, Lo Staff di Fuori Onda torna al DSM e lì ci sarà l’ennesima svolta di tutte le radio della salute mentale.

Organizzare una diretta per il giorno seguente con una conduttrice (io) e far intervenire  varie persone di altre radio non è e non è stata cosa semplice: ringrazio personalmente tutto lo staff di Radio Fuori Onda per il supporto psicologico e le varie incazzature che si sono susseguite durante la giornata e saluto invitando i nostri radioascoltatori e tutte le magnifiche persone che noi di Radio Fuori Onda  abbiamo conosciuto a continuare a seguirci e ascoltarci, ma soprattutto vi invito ad ASCOLTARE LA DIRETTA REGISTRATA sul nostro SITO, al link khttp://radiofuorionda.com/2012/06/22/ascolta-la-diretta-radio-di-impazzire-si-puo/

BUON ASCOLTO!

Articoli Correlati:

Share

Lascia un commento

Devi essere registrato per commentare l'articolo