Effatà, lo strumento di dialogo dell’OPG di Reggio Emilia ha ripreso a parlare

Buondì,

Effatà, lo strumento di dialogo dell’Ospedale Psichiatrico Giudiziario di Reggio Emilia, era fermo da un po’. Adesso ha ripreso a dialogare, perché scambiare voci tra dentro e fuori è fondamentale. Chiedersi se l’OPG faccia parte della stessa comunità di chi vive fuori è fondamentale. Condivisione e collaborazione sono lo stile, che resta di basso profilo ma con alte speranze.

Quindi le nostre parole sono l’invito a leggere il n° zero del giornale e ad entrare in dialogo:

http://www.scribd.com/full/32438391?access_key=key-1×3tkq42asm0g28mx7hw

Questo il sito su cui è disponibile altro materiale:

http://effataopgre.wordpress.com/

Un parere, un consiglio o un’impressione ci farà piacere!

Un saluto,

la redazione di nuovoEFFATA’

—————————-

effata.opg.re@gmail.com

O.P.G. Reggio Emilia

Articoli Correlati:

Share

Lascia un commento

Devi essere registrato per commentare l'articolo