Federico, Presidente della Polisportiva Fuoric’entro

fuoricentroIl nostro 2013

Premessa

Grazie al contributo di numerosi attori (pubblici e privati), la Asd Polisportiva Fuoric’entro Onlus è potuta crescere ulteriormente rispetto all’anno 2012. Una crescita che è avvenuta in più direzioni: contabile e amministrativa, nella costruzione e nel consolidamento di reti cittadine, regionali, nazionali e internazionali, ma soprattutto nel sostenere e assistere attraverso lo sport, e le borse lavoro, molte persone in condizione di fragilità e vulnerabilità.

Lo scopo principale della nostra associazione è quello di promuovere benessere e inclusione sociale attraverso la pratica sportiva e il lavoro presso la segreteria e il campo sportivo di via Soncini. Ma non solo. Sul versante culturale la Polisportiva Fuoric’entro ha consolidato il suo impegno nella lotta contro lo stigma e l’esclusione grazie all’impegno portato avanti dal gruppo Stop OPG e Forum Salute Mentale.

voloInoltre, a marzo siamo stati invitati a tenere una lezione a 150 studenti della facoltà di Lavori Sociali dell’Università di Pécs, in Ungheria. Il tema della giornata ha riguardato il processo di deistituzionalizzazione verificatosi a Trieste e l’influenza del pensiero di Franco Basaglia sulla mission della Fuoric’entro.

Numerose e variegate sono state le iniziative intraprese dall’associazione nel 2013.

In allegato il resoconto delle iniziative, trasmettendo il significato di un anno impegnativo ma ricco di soddisfazioni.

Relazione_attivita_fuoricentro2013

Articoli Correlati:

Share

Lascia un commento

Devi essere registrato per commentare l'articolo