Festa della musica in Puglia: anche Marco Cavallo nitrisce al mondo

marco cavalloFesta della musica in Puglia: anche Marco Cavallo nitrisce al mondo la voglia di armonia, bellezza e di socialità contro ogni disuguaglianza, ingiustizia ed esclusione


San Severo (Fg)  - Si è concluso da pochi minuti il concerto della Festa della musica presso l’Anfiteatro Franco Basaglia del Centro Accoglienza Art Village di  San Severo , che ha visto protagonisti tanti giovani musicisti che sono stati coinvolti come “cittadini attivi” nel progetto “Armonie per la salute nella scuola” , incluso nel Piano Strategico regionale di promozione della salute nelle scuole (Ass.regionale al Welfare, ASL FG e U.S.R.).  Ad  accogliere  tutti gli intervenuti un ospite molto atteso: Marco Cavallo, il grande e storico cavallo azzurro di carta pesta protagonista delle battaglie sociali che nel finire degli anni settanta hanno portato alla nascita della legge 180;  ha voluto essere qui, citiamo testualmente  “per godersi lo spettacolo ed incoraggiare tutte  queste giovani persone a perseguire la strada della bellezza, della salute e della giustizia sociale  per un mondo più ricco di bellezza ed umanità”.  Queste dichiarazioni sono state accolte e rilanciate  anche dal direttore d’orchestra  M° Andrea Gargiulo ed il direttore dell’Art Village Tonino d’Angelo, che hanno sottolineato come questi princìpi siano sanciti dalla Costituzione Italiana.

DSC01000Questo è stato il concerto inaugurale a San Severo,  dove circa 400 bambini e ragazzi hanno eseguito la fiaba musicale  “Lo strano regno di Kamal” su testi di Maria Giustina Martino e musiche e direzione di Andrea Gargiulo con la voce recitante di Luigi Minischetti. I prossimi appuntamenti sono previsti a Bari il 21 giugno e concludersi  il 22  a  Martina Franca (Ta).

Articoli Correlati:

Share

Lascia un commento

Devi essere registrato per commentare l'articolo