Giornata dedicata a Paolo Tranchina

tranchina-a4_page-0001Il 22 febbraio si terrà presso il Teatro Chille de la Balanza di Firenze una giornata dedicata a Paolo Tranchina, organizzata da Psicoterapia Concreta, Psichiatria Democratica e Compagnia Teatrale Chille de la Balanza.

Non riesco a capacitarmi che Paolo non ci sia più. È quasi mezzo secolo che, almeno una volta all’anno, dovevamo incontrarci. Avevamo preso, sembrava, strade diverse. Come se, delle scelte strategiche differenti potessero annientare le radici comuni. Credo che Paolo abbia sempre fatto del suo meglio (con la rivista, con le sue pubblicazioni, con i corsi di formazione) per tenere insieme tutto questo multiforme e variegato mondo dei cosiddetti basagliani. Ogni volta che ci incontravamo non potevamo fare a meno di canzonarci, sembrava quasi che litigassimo, per poi cominciare a raccontarci le cose che stavano accadendo, quelle che faceva lui e quello che facevo io. Paolo era sempre curioso di sapere quello che accadeva a Trieste. Sempre esuberante, chiassoso e appassionato. Beh, forse è la sua passione quella che manca di più a tutti noi.

Peppe Dell’Acqua

Articoli Correlati:

Share

Un Commento a “Giornata dedicata a Paolo Tranchina”

Lascia un commento

Devi essere registrato per commentare l'articolo