Il PD di Cagliari agli organi d’informazione: perchè nel SPDC si continuano a violare i diritti umani?

Alla cortese attenzione di tutti gli organi di informazione

E.p.c all’assessore regionale alla sanità dott. Antonello Liori, al presidente della commissione Parlamentare di inchiesta sull’efficacia e l’efficienza del SSN On. Ignazio Marino

Comunicato: Vogliamo sapere perché al Servizio Psichiatrico di Diagnosi e Cura 1 di Cagliari si continuano a violare i diritti umani.

Apprendiamo in queste ore, che un ragazzo di poco più di 20 anni, al suo primo ricovero (in trattamento sanitario obbligatorio) è legato come un animale in un letto del Servizio Psichiatrico di Diagnosi e Cura 1 di Cagliari. Un trattamento disumano e indegno, poichè la pratica della contenzione fisica, è considerata dall’Oms una violazione dei diritti umani. Gli interventi forzati rappresentano una profonda violazione dell’integrità fisica e mentale di qualunque persona.

Il TSO con l’ipotesi di controriforma della legge “Basaglia” rischia di divenire un sequestro di persona legalizzato e prolungato di sei mesi e rinnovabile all’infinito, da effettuare non solo nelle strutture pubbliche, ma anche in quelle private. Tristemente famosa è la vicenda del Sig. Giuseppe Casu, che nel 2006 venne legato mani e piedi al letto e imbottito di psicofarmaci, e rimarrà in questo stato, ininterrottamente, per sette giorni, fino alla sua morte. Il TSO dovrebbe essere un extrema ratio solo di fronte all’impossibilità di affrontare la malattia in modo diverso dal ricovero coatto.

Rifondazione Comunista è convinta che il rispetto della dignità umana e della salute mentale sono strettamente correlate. Senza il consenso del paziente non ci può essere cura. Per questi motivi chiediamo all’Assessore regionale alla Sanità Antonello Liori il rispetto della legge 180 e la fine delle vecchie pratiche manicomiali. Chiediamo il rispetto dell’attuale Piano Regionale Salute Mentale che indica tra le priorità l’eliminazione della contenzione.

Distinti Saluti

Partito della Rifondazione Comunista – Federazione di Cagliari

Giuseppe Stocchino – Segretario Federale Prc Cagliari

Roberto Loddo – Responsabile Diritti Civili Prc Cagliari

Cagliari, 24 Luglio 2010

Info: 3316164008 – rifondazionelibera@gmail.com

Articoli Correlati:

Share

Lascia un commento

Devi essere registrato per commentare l'articolo