Il Tso. Punto delicatissimo di equilibrio tra il ciittadino, lo stato e la garanzia della cura (Video)

accordeon-img-voies-betonDa tempo il Forum denuncia l’assenza dello stato, il fallimento di politiche regionali coerenti per la salute mentale, il declino dei servizi di salute mentale comunitari, l’inconsistenza delle scuole di formazione, la sottrazione ormai  drammatica delle risorse.

Fino a quando il governo vorrà abusare del nostro silenzio e di chi non ha voce?  Fino a quando continueremo, tutti, a tacere?

Articoli Correlati:

Share

Lascia un commento

Devi essere registrato per commentare l'articolo