L’Italia dei pazzi armati? No, grazie!

Su “La Stampa” del 26 aprile è uscito un articolo “esemplare” in quanto a comunicazione, a cominciare dal titolo: L’ITALIA DEI PAZZI ARMATI. Se dopo averlo letto vi sono venuti in testa pensieri strani o inquietanti, come per esempio di armarvi di penna e colpire le folli ragioni per cui l’articolo non vi è andato giù, scriveteci. Considerandolo come un esercizio per La Carta di Trieste.

Come già scritto su queste pagine, La Carta di Trieste, il codice etico per giornalisti che trattano argomenti di cronaca dove sono coinvolti cittadini con problemi di salute mentale e le loro famiglie, o che più in generale riferiscono di questioni legate alla salute mentale dei singoli e della comunità, è in lavoro.

L’abbiamo lanciata in occasione del meeting internazionale di Trieste nel febbraio scorso.

Qualche settimana fa nella sede della FNSI (Federazione Nazionale della Stampa Italiana) un gruppo misto di operatori dell’informazione, culturali e della salute mentale si è dunque riunito per confrontarsi sulla prima bozza della Carta.

A giorni il sito del Forum Salute Mentale metterà in rete la bozza chiedendo a tutti coloro che hanno commenti, suggerimenti o idee da proporre, di farsi avanti scrivendo al sito. Vogliamo animare un dibattito serio e democratico intorno ai contenuti della Carta di Trieste, che in Italia sarà il primo documento del genere. Documento che consideriamo di estrema importanza e attualità; tutti noi sappiamo quanti danni ha prodotto nel nostro paese l’informazione in questi ultimi decenni: alle persone, alle famiglie e alla collettività. Ma sappiamo anche quanti benefici potrebbero sortire da una informazione corretta, veritiera, pertinente e a sua volta ben informata. Una informazione che si preoccupa dei destini delle persone, rispettosa della dignità e dei diritti di ciascuno. Che costruisce speranza e possibilità anziché distruggerle, agisce invece che reagire.

Se non avete ancora letto l’artico de La Stampa cliccate sul link:

http://www.lastampa.it/redazione/cmsSezioni/cronache/201004articoli/54437girata.asp

(oppure vedi l’allegato)

La Redazione

Da La Stampa

Allegati

Articoli Correlati:

Share

Lascia un commento

Devi essere registrato per commentare l'articolo