La Carta dei Servizi di Castiglione delle Stiviere

 All’inaugurazione della REMS di osservazione nell’area Opg di Castiglione è stata diffusa la “Carta dei servizi” che allego.

Il documento è di grande interesse perché va a definire un regime di trattamento del tipo “tso lungo” (vedi in particolare la questione della prescrizione e dell’assunzione dei farmaci con annesse possibilità di coazione in caso di renitenza) e, in più, il controllo severo e penetrante delle relazioni con l’esterno che richiama esplicitamente al regolamento penitenziario.

La “Carta” non è frutto di una elaborazione locale, ma di una attento mix di culture neomanicomiali e carcerarie, che obbligano al controllo dei comportamenti il personale soprattutto infermieristico.

Credo che meriti la più grande attenzione perché ci dice come stanno operando l’amministrazione regionale lombarda, le psichiatrie cliniche, legali e penitenziarie, pezzi di magistrature, Ministeri della salute e della Giustizia,

Luigi Benevelli

rems castiglione.1

rems castiglione.2

rems castiglione.3

rems castiglione.4

Articoli Correlati:

Share

Lascia un commento

Devi essere registrato per commentare l'articolo