L’Aquila: Forum salute mentale il 12 marzo

invitoPRIMO ANNUNCIO DEL FORUM SALUTE MENTALE A L’AQUILA IL 12 MARZO 2013 PRESSO LA CGIL.

Il primo Forum Salute Mentale nasce nel 2003 a Roma e a L’Aquila nel 2004 ad Ottobre si è tenuto il primo Forum Abruzzese.

Successivamente ogni anno fino al 2009 in Abruzzo abbiamo tenuto vivo il Forum condividendo l’obiettivo che “Ridurre la dissociazione che molti da tempo avvertono tra enunciati e pratiche nel campo della salute mentale è il motivo fondamentale dell’incontro di oggi e la proposta di lavoro del Forum per la salute mentale di cui abbiamo voluto la nascita e proponiamo qui lo sviluppo.”

Grazie all’impegno della CGIL F.P. il 12 marzo 2013 si terrĂ  a L’Aquila il 6° Forum Salute Mentale regionale di preparazione al Forum Nazionale a Roma del 20 e 21 Marzo.

Alleghiamo locandina ed invitiamo tutti a partecipare attivamente nell’intento di costruire insieme una piattaforma condivisa sui bisogni, sulle pratiche e sui diritti nella salute mentale .

“Il Forum Salute Mentale , come sempre ci piace ricordare , altro non è che una piazza. Una piazza in cui dar voce alle persone.”

La programmazione della giornate prevede alcuni interventi introduttivi e dalle ore 10 alle ore 12 la piazza si apre a chiunque voglia contribuire .( Nel programma è stata prevista per errore la tavola rotonda alle 10.15 invece che alle 12.15)

Tutti i Cittadini sono invitati : Studenti, Docenti ,Direttori di Scuole di Specializzazione, Direttori di Corsi di Laurea nel campo della Salute e della Salute Mentale,Direttori Generali e Sanitari ASL, Direttori di Dipartimenti di Salute Mentale , Amministratori , Direttori di Centri Servizi del Volontariato, Sindacati, Operatori di tutte le professionalitĂ  sanitarie e sociali , volontari di associazioni .

Comunque vi aspettiamo tutti !

Alessandro Sirolli .portavoce regionale F.S.M e referente Comitato StopOpg Abruzzo

invito

locandina(1)

DOCUMENTO-PROGRAMMATICO1

    Share

    Lascia un commento

    Devi essere registrato per commentare l'articolo