Marco Cavallo a Limbiate e a Milano

1461470_10151890804514177_342176264_nREPORT TAPPA a LIMBIATE (Mombello) e a MILANO (Paolo Pini) 24 novembre 2013

Un obiettivo chiaro quello contenuto nel messaggio portato da Marco Cavallo, arrivato questa mattina a Limbiate ‚Äď dove nell‚Äôex manicomio la Regione Lombardia intende costruire due REMS (miniOPG) per 40 posti -¬† dove √© stato accolto dal Sindaco Raffaele De Luca, dalla cittadinanza¬†FOTO e accompagnato dal Corpo Bandistico Corinna Bruni fino alla sede del Comune (FOTO): chiedere la chiusura degli Ospedali Psichiatrici Giudiziari, dire no ai mini OPG o manicomi regionali e chiedere l’apertura di Centri di Salute Mentale h24. L‚Äôiniziativa, promossa dal Comitato stopOPG e dalle Edizioni alphabeta Verlag con la loro Collana 180 ‚Äď archivio critico della salute mentale, ha ricevuto anche la medaglia del Presidente della Repubblica Giorgio Napolitano.

Nella penultima tappa di questo viaggio in lungo e in largo per l’Italia, il grande Cavallo Azzurro raccoglie la sua seconda cittadinanza onoraria, dopo quello conferitagli dal Sindaco di Barcellona Pozzo di Gotto. “Sono felice di accogliere Marco Cavallo, che sono altrettanto lieto di fare cittadino onorario del Comune di Limbiate. Cos√¨ come accolgo con gioia i comitati stopOPG nazionale, Lombardia e Milano, con i quali sono in perfetta sintonia in quanto come loro il Comune di Limbiate desidera il superamento degli OPG. Per questo motivo abbiamo fortemente sostenuto la manifestazione odierna‚ÄĚ – ha affermato il Sindaco¬†Raffaele De Luca FOTO

Dopo il Sindaco ha preso la parola¬†Peppe Dell’Acqua che, ha iniziato subito il suo intervento con la lettura del messaggio del Presidente Napolitano. Nel frattempo la medaglia conferita dal Presidente a questa iniziativa √® passata, ormai come un rito, nelle mani di tutti i presenti.¬†Denise Amerini ha poi letto il messaggio che la Presidente della Regione Friuli Venezia Giulia Debora Serracchiani ha affidato a Marco Cavallo affinch√© fosse portato a tutti gli amministratori locali delle citt√† toccate dal viaggio.

Presente all’incontro anche¬†Corrado Mandreoli (Cgil e stopOPG Milano)¬†FOTO – che ha ribadito come Limbiate sia stata attraversata fortemente dalla cultura manicomiale e che dopo la chiusura di Mombello molti sono stati gli sforzi per creare delle alternative. ‚Äú√ą assurdo che i cittadini di Limbiate debbano oggi confrontarsi di nuovo con quella stessa cultura manicomiale. Quello che vogliamo ‚Äď afferma ‚Äď √® che i soldi stanziati vengano investiti per la realizzazione di progetti individuali e non in nuove strutture, che noi chiamiamo miniOPG.‚ÄĚ

Al termine del cerimoniale, in corteo, Marco Cavallo ha attraversato la cittadina sotto gli sguardi curiosi degli abitanti non soliti a veder passare sotto le loro case un cavallo azzurro alto quasi 4 metri, per dirigersi a Mombello dove, nel pomeriggio, si é svolto un incontro con i bambini della Comunità del Montebello che hanno regalato a Marco Cavallo una riproduzione di un disegno del pittore e illustratore Gino Sandri FOTO.

Sempre a Mombello Teatro Periferico che ha dato un piccolo assaggio dello spettacolo ‚ÄúMOMBELLO. Voci da dentro il manicomio‚Ä̬†FOTO, una raccolta di testimonianze del personale impiegato, dei familiari dei malati, dei malati stessi, di alcuni cittadini, tutti hanno permesso di ri-costruire un quadro dettagliato della vita che si viveva dentro all’ex ospedale psichiatrico. Al termine la¬†FOTO di gruppo.

Alle 21 Marco Cavallo ha concluso la penultima tappa a Milano, all’ex ospedale psichiatrico Paolo Pini. Una serata di confronto fra le diverse pratiche lombarde con:¬† Peppe Dell’Acqua, Francesco Maisto, Angelo Barbato, Stefano Cecconi, Maria Grazia Giannichedda, Denise Amerini, Andrea Materzanini, Teo Maranesi, Franco Mirabelli, Riccardo Alberti, Franca Basso, Lucia Castellano, Pino Landonio, Giancarlo Brunato, Thomas Emmenegger, Cecco Bellosi, Simona Silvestro, Gonario Pischedda, Massimo Dorini, Corrado Mandreoli, Valerio Canzian, Ernesto Muggia.¬† La serata √® stata intervallata da letture di Elisa Roson, a cura di ForMattArt, e dalle incursioni poetiche di Gigi Gherzi. E‚Äô intervenuta anche Ada Lucia De Cesaris vice Sindaco del Comune di Milano.

Il viaggio si conclude luned√¨ 25 novembre a Milano a Palazzo Reale con un incontro sul tema ‚ÄúSuperare gli OPG. Quali alternative?‚ÄĚ, quindi il corteo con Marco Cavallo sfiler√† in Piazza Duomo per la partenza verso Trieste ‚Ķ

Articoli Correlati:

Share

Lascia un commento

Devi essere registrato per commentare l'articolo