Psicoradio: C’era una volta Babbo Natale, e qualche volta fa un po’ male

psicoradioFacciamo una puntata su Babbo Natale?”

Ma tu Rama ci credi ancora!”

La puntata di Psicoradio parte dall’idea di Rama, uno dei redattori, che ha vissuto l’ infanzia a Belgrado e che ci ha raccontato del suo Natale, un po’ diverso da quello italiano.

Così i redattori hanno cominciato a pensare al Natale, e a ricordare. Per Gabri, per esempio, Babbo Natale esiste! Da lui si aspetta infatti finalmente un appartamento da solo, dopo tanti anni in gruppo appartamento, e il prossimo anno forse arriverà.

Altri redattori di Psicoradio raccontano aneddoti divertenti, ma non per tutti il periodo di Natale è gioia: c’e’ chi è solo, a chi fa venire tristezza e chi invece ricorda che oggi è diventata una festa consumistica.

Psicoradio rilancia anche il Concorso “Un cestone niente male per un nome originale”. Gli psicoascoltatori sono invitati a proporre le loro idee per trovare un nome a un nuovo sito informativo, un progetto delle associazioni di utenti e familiari della salute mentale, con Psicoradio, l’Istituzione Minguzzi e il Dipartimento di salute mentale di Bologna. Si tratta di un sito che partirà dalle domande di chi ha bisogno, per raccontare i servizi del DSM e le opportunità per chi soffre di un disagio psichico. Per partecipare si può inviare una mail a psicoradio@gmail.com o un sms al cellulare 3337620044 con il titolo “concorso” e il nome scelto.



DONATE IL 5X1000 A PSICORADIO!

Inserendo il nome “Arte e Salute onlus” e il codice fiscale 02049631209 nello spazio dedicato alle associazioni non lucrative.

Psicoradio
su Popolare Network ogni giovedì alle 15.00

su Città del Capo Radio Metropolitana ogni domenica alle 13.15
WebRadio su http://www.psicoradio.it
email: psicoradio@gmail.com
cell redazione: +39 3337620044

Articoli Correlati:

Share

Lascia un commento

Devi essere registrato per commentare l'articolo