Rete 180, il vento sta per tornare

180Care amiche ed amici, vi sarete chiesti che fine ha fatto l’appello al vento di Rete 180.

Grazie a quanti ci hanno risposto ed incoraggiato, e promettono di sostenerci.

Come leggete nel volantino le previsioni meteoarci prevedono per il 31 luglio il ritorno del vento, che gonfierà le vele di Rete 180.

L’ARCI ci sostiene nel percorso costitutivo della nuova associazione che gestirà Rete 180 e sta trattando con l’Azienda Poma modi e tempi di questa transizione.

Ora è giunto il momento di dar vita al comitato promotore della associazione Rete 180.

L’associazione avrà lo scopo di garantire i caratteri culturali e la gestione che caratterizzano Rete 180.

Già diversi di voi si sono detti disponibili. Ci sono alcuni redattori di Rete 180, alcune persone mantovane che già in passato hanno avuto contatti con noi che pensano di dare stabilità alla loro collaborazione e ci sono alcuni amici extramuros che ci daranno una mano grazie alla loro esperienza da Lella Costa e Massimo Cirri a Davide Parenti, Patrizio Roversi, Fabrizio Ravelli e Fabio Zanchi.

Infine c’è il sostegno delle altre radio della salute mentale, ormai più di una decina, di cui Rete 180 è la decana.

Vi aspettiamo il 31 luglio per festeggiare assieme e raccogliere le adesioni alla associazione Rete 180.

E chi non potrà venire alla festa ma vuole aderire potrà rispondere positivamente a questo messaggio 

Fatevi sentire 

Giovanni Rossi

    Share

    Lascia un commento

    Devi essere registrato per commentare l'articolo