180
CAMPUS 40#180 Ciclo di incontri-dialoghi-formazione in occasione dei 40 anni della legge 180 lunedì, giugno 25th, 2018
CAMPUS 40#180 Ciclo di incontri-dialoghi-formazione in occasione dei 40 anni della legge 180 sui temi della contenzione, delle liberta', dei diritti e dell'integrazione aperto a tutti e rivolto a giovani lavoratori e studenti tra i 17 e ...
A Trieste, piĂą di 500 presenze per “Democrazia e salute mentale di comunitĂ ” sabato, giugno 23rd, 2018
Di Emily Menguzzato Trieste- Cinquecento persone, da tutto il mondo. A parlare di diritti e di democrazia, a riflettere sulla centralità dei bisogni e dei desideri: a interrogarsi su tutto ciò che si immagina negato alle persone con disturbo mentale. Si conclude oggi al Parco di San Giovanni il seminario internazionale “Democrazia e Salute Mentale di comunità”, organizzato dal Collaborating Centre dell’Organizzazione Mondiale della Sanità per la ricerca e la formazione e dal Dipartimento di Salute Mentale di Trieste. Tre giorni di conferenze, workshop ed eventi paralleli che hanno coinvolto soggetti e organizzazioni “impegnati nel cambiamento”.
40#180: GORIZIA 1961. Con Antonio Slavich, là dove tutto ebbe inizio mercoledì, giugno 13th, 2018
di Paolo F. Peloso Ha fatto molto bene l’editore Alphabeta di Merano a proporre quest'anno nella collana 180 (e dove sennò?) diretta da Peppe Dell’Acqua con consulente Pier Aldo Rovatti il libro postumo di Antonio Slavich All’ombra dei ciliegi giapponesi[i]. ...
19 Giugno 2018 convegno sul 40° della legge Basaglia martedì, giugno 12th, 2018
depliant convegno 40 LEGGE BASAGLIA PROGETTO-OBIETTIVO...
40#180: Le parole di Franco Basaglia lunedì, giugno 11th, 2018
di Massimo Bucciantini Le quattordici conferenze che tenne in Brasile a giugno e novembre del 1979 sono il testo di Basaglia più conosciuto fuori dall’Italia. E al tempo stesso – come osserva Maria Grazia Giannichedda – sono «il modo migliore ...
40#180 Guida alla salute mentale. La parola guarigione esiste sabato, giugno 9th, 2018
Di Francesca de Carolis. Il nostro paese è stato teatro di un evento storico che ha segnato la vita di milioni di persone: la fine dei manicomi. Questo avvenimento ha cambiato radicalmente l’immagine e la percezione della malattia mentale, ma ancora oggi c’è molta disinformazione sul tema. In questa nuova edizione di Guida alla salute mentale, Renato Piccione e Luigi Di Cesare cercano di affrontare in maniera essenziale questo tema non semplice, senza togliere nulla al rigore scientifico. Ne nasce un libro preciso, chiaro e adatto a un pubblico vasto interessato per vari motivi ad approfondire l’argomento della salute mentale.
20 Giugno: Cl Glochiamo Tutto! Convegno riabilitazione psichiatrica mercoledì, giugno 6th, 2018
Libri bellissimi anche per chi non si occupa di manicomi martedì, maggio 29th, 2018
Piccoli passi, muri ridipinti, uniformi sostituite da vestiti, giri in Cinquecento, per gente che aveva preso solo ambulanze di Adriano Sofri Ho incontrato Peppe Dell’Acqua, che è sempre un piacere. Dell’Acqua (Solofra, 1947) è dei protagonisti della rivoluzione che aprì i manicomi e volle trasformare i matti in cittadini. L’esperienza di Dell’Acqua è legata soprattutto a Trieste, città nella cui lingua covava una bella premessa, perché a Trieste si dice “matto” per dire una persona, “un bon mato” per dire una brava persona. Lui l’ha raccontata nei suoi libri, in particolare “Non ho l’arma che uccide il leone. La vera storia del cambiamento nella Trieste di Basaglia e nel manicomio di San Giovanni”. Dal 2010 ha inaugurato una collana, “180. Archivio critico della salute mentale”, Edizioni Alpha Beta, Merano, che è diventata lo strumento più ricco per chi abbia interesse alla questione della salute mentale.
L’Avvenire e la 180: Tre Articoli su Basaglia martedì, maggio 29th, 2018
Proponiamo tre articoli significativi su Basaglia e la 180 per una rubrica in collaborazione con L'Avvenire Così il malato divenne un cittadino Mi portai via quei dieci fantasmi Basaglia: Il sistema ...
40#180 L’anno che cambiò il volto della sanità italiana sabato, maggio 26th, 2018
Di Pietro Greco Nell’anno 1978, quarant’anni fa, la sanità italiana cambiò radicalmente volto. Era tra le meno moderne d’Europa, divenne la più avanzata. Con tre mosse affatto nuovo: il 13 maggio, appena quattro giorni dopo l’assassinio di Aldo Moro e il ...
Page 1 of 2112345»1020...Last »