180
Salute Mentale. Si apre un cantiere venerdì, aprile 15th, 2016
di Peppe Dell'Acqua. In apertura dei lavori del seminario del 7 aprile (vedi), l’onorevole Rosato, presidente del gruppo parlamentare PD, ha annunciato l’apertura di un cantiere, in perfetta coerenza con la linea del Presidente del Consiglio. La discussione che ne è seguita ha posto le basi per confronto, anche se difficile, che dovrà portare ai cambiamenti che, da tempo, desideriamo. Non possiamo che essere attenti e partecipi all’opportunità che il Governo si accinge a disporre. La relazione introduttiva dell’onorevole
Alcune considerazioni in merito alla p.d.l. 2233 o ‚Äúlegge 181‚ÄĚ mercoled√¨, aprile 6th, 2016
di Luigi Colaianni. La proposta di legge n. 2233, ‚ÄúNorme per valorizzare, in continuit√† con la legge 13 maggio 1978, n. 180, la partecipazione attiva di utenti, familiari, operatori e cittadini nei servizi di salute mentale e per promuovere equit√† di cure nel territorio nazionale‚ÄĚ, evidenzia insieme intenzioni condivisibili e proposte ...
Per un lavoro utile, il 7, a Roma mercoledì, aprile 6th, 2016
di Luigi Benevelli. Purtroppo il 7 aprile non potrò essere presente all’incontro alla camera dei Deputati. Per questa ragione ho steso le brevi note che seguono. Una costante storica dell’esercizio del diritto alla salute mentale in Italia è il tratto a macchia di leopardo delle esperienze e delle culture professionali. Di qui ...
Camera dei Deputati: seminario per una salute mentale pi√Ļ giusta luned√¨, aprile 4th, 2016
Per iniziativa dell‚Äôon. Ezio Casati e del Presidente del gruppo parlamentare PD, Ettore Rosato, si comincia a discutere di salute mentale. La proposta di legge ‚Äú181‚ÄĚ, di cui abbiamo pi√Ļ volte discusso, anche con qualche asprezza, apre alla possibilit√† di trovare finalmente un interlocutore politico con il quale non solo mettere a fuoco il quadro scoraggiante e spesso drammatico delle pratiche in salute mentale, ma anche per cominciare a costruire una proposta che possa vedere la convergenza delle migliaia e migliaia di soggetti, singolari e collettivi, generosamente attivi¬† nel campo.
Decalogo dei diritti della persona con problemi psichiatrici mercoledì, marzo 23rd, 2016
Il TSO e lo stato dei servizi di salute mentale in Italia lunedì, agosto 17th, 2015
di Vito D'Anza (portavoce nazionale del Forum Salute Mentale) Le ultime vicende, violente e drammatiche, gettano una luce sinistra, ma reale, sullo stato di molti servizi in Italia, nati per superare i manicomi e le pratiche che li sostenevano. Tali vicende sono frutti velenosi dello stesso albero: il manicomio.
Per Pistoia: la Legge 180 mercoledì, maggio 13th, 2015
La  Camera  dei  deputati  ed  il  Senato  della Repubblica hanno approvato; IL PRESIDENTE DELLA REPUBBLICA PROMULGA la seguente legge: Art. 1. Accertamenti e trattamenti sanitari volontari e obbligatori Gli accertamenti e i trattamenti sanitari sono volontari. Nei  casi  di  cui  alla  presente  legge e in quelli espressamente previsti  da leggi dello Stato possono essere disposti dall'autorita' sanitaria   accertamenti   e  trattamenti  sanitari  obbligatori  nel rispetto della dignita' della persona e dei diritti civili e politici garantiti  dalla  Costituzione,  compreso  per  quanto  possibile  il diritto alla libera scelta del medico e del luogo di cura.   Gli  accertamenti  e  i  trattamenti  sanitari obbligatori a carico dello  Stato  e  di  enti  o  istituzioni  pubbliche sono attuati dai presidi  sanitari  pubblici territoriali e, ove necessiti la degenza, nelle strutture ospedaliere pubbliche o convenzionate.   Nel   corso  del  trattamento  sanitario  obbligatorio  chi  vi  e' sottoposto ha diritto di comunicare con chi ritenga opportuno.   Gli  accertamenti  e  i  trattamenti sanitari obbligatori di cui ai precedenti  commi devono essere accompagnati da iniziative rivolte ad assicurare  il  consenso  e  la  partecipazione da parte di chi vi e' obbligato.
A proposito di elettroshock … lunedì, marzo 2nd, 2015
Di Anita Eusebi. Sono nata negli anni Settanta. Gli anni in cui ‚Äúla legge 180 ha spento l‚Äôelettricit√† nei manicomi‚ÄĚ, come dice Nicola ‚Äď alias Ascanio Celestini ‚Äď nel testo teatrale e nel film omonimo La pecora nera. Fino ad allora ...
“Le carte e la memoria”- Ricordando Franca Ongaro Basaglia gioved√¨, gennaio 29th, 2015
Sabato 31 Gennaio 2015 ore 10.30 - 13.30 Isola di San Servolo, Venezia Ricordando Franca Ongaro Basaglia in occasione della presentazione dell'inventario dell'archivio della Fondazione. Dieci anni fa moriva a Venezia Franca Ongaro, protagonista, con il marito Franco Basaglia, di una delle pi√Ļ importanti stagioni del Novecento che ha portato in Italia alla distruzione del manicomio, alla promulgazione della legge 180 e alla nascita di una salute mentale territoriale. Per ricordarla, la Fondazione Franca e Franco Basaglia, con sede a Venezia, nell‚Äôisola di S. Servolo, promuove un incontro di riflessione e confronto sulla sua figura in occasione della presentazionedell‚Äôinventario del proprio archivio, riconosciuto d‚Äôinteresse Storico Nazionale e Regionale a partire dal 2008. ‚ÄúFranca Ongaro Basaglia: dire e fare il cambiamento‚ÄĚ e ‚ÄúFar memoria e politica del presente‚ÄĚ saranno i due tavoli tematici attorno ai quali studiosi e ricercatori che hanno iniziato il loro percorso a fianco dei due intellettuali veneziani, si alterneranno nel corso della mattinata.
¬ęPortami al mare¬Ľ. Riflessioni in ordine (quasi) sparso in occasione di ‚ÄúImpazzire si pu√≤ 2014‚ÄĚ gioved√¨, ottobre 9th, 2014
di Anita Eusebi ‚ÄúImpazzire si pu√≤‚ÄĚ... S√¨, certo che si pu√≤. Si pu√≤ diventar matti, folli, avvelenati, schizofrenici, psicotici, depressi ‚Äď e via diagnosi a non finire ‚Äď quando la vita ti taglia il respiro di dolore, ingiustizie e miseria. E si pu√≤ diventar matti anche senza che accada nulla di tutto questo. √ą spesso sufficiente che uno, un altro e un altro ancora ti puntino il dito addosso e ti dicano ‚Äúmatto‚ÄĚ, in nome della loro ‚Äúnormalit√†‚ÄĚ e del tuo essere ‚Äúdiverso‚ÄĚ.
Page 10 of 22« First...«89101112»20...Last »