diritti
Quattro ragazze e un cavallo azzurro mercoledì, aprile 17th, 2019
Di Agnese Baini, Allegra Carboni, Marzia Lopiccolo e Giulia Turetta Dove sei tu? Sedere di Marco![1] Eppur si muove. Si narra che Galileo Galilei, dopo essere stato costretto all’abiura delle sue teorie cosmografiche, uscendo dal tribunale dell’Inquisizione nel 1633 abbia pronunciato queste tre semplici parole in riferimento allo stato della Terra. Non vi sono prove che Galilei abbia davvero affermato ciò – e pare anzi che si tratti di un’errata citazione attribuitagli anni dopo – ma a me piace credere che sia così, che il grande scienziato abbia davvero rimarcato fino all’ultimo la sua libertà di pensiero contro coloro che lo costringevano a negare pubblicamente l’evidenza. Eppur si muove è ciò a cui ho pensato sfilando per le vie di Trieste assieme alle tante associazioni che hanno aderito alla manifestazione People – Prima le Persone, tenutasi il 13 aprile scorso. Mentre il ministro degli Interni costruisce il proprio successo politico su azioni che inevitabilmente portano all’odio, sentendosi legittimato dai sondaggi che danno la Lega a più del 32%, e negando, per esempio, ad oltre sessanta esseri umani soccorsi dalla nave Alan Kurdi della ong Sea Eye di sbarcare in un porto sicuro, ecco, simultaneamente, nonostante il drammatico contesto sociale, nonostante tutto, migliaia di persone hanno scelto consapevolmente di scendere in piazza per ricordare le leggi che tutelano i diritti e promuovono una reale giustizia sociale. Un’obbedienza costituzionale che in questo momento storico implica una chiara azione di disobbedienza civile. Una dimostrazione tangibile che esiste un’alternativa, un’Italia migliore, giusta. Eppur si muove.
Il Forum alla Camera dei deputati martedì, aprile 16th, 2019
Il Forum Salute Mentale è stato convocato martedì 16 aprile per un’audizione alla Camera dei deputati sulle risoluzioni in materia di tutela della salute mentale che la XII Commissione (Affari sociali) sta esaminando. Ricordiamo però che come Forum Salute Mentale abbiamo presentato, ...
Cattive notizie dall’unione europea giovedì, aprile 5th, 2018
Si riporta di seguito la versione integrale, tradotta in italiano, della relazione della Commissione Europea per la Prevenzione della Tortura e delle Pene o Trattamenti Disumani o Degradanti (CNTP) pubblicata in data 21 marzo 2017(8). Tale relazione compendia le considerazioni circa lo stato delle pratiche di contenzione negli Stati dell’Unione Europea, “sviluppate durante le numerose visite, avvenute negli ultimi anni, a istituzioni psichiatriche, civili e forensi, in diversi paesi europei”. Alla luce delle rilevazioni riportate, la CNTP “ha deciso di rivedere le sue regolamentazioni in riferimento all’utilizzo dei mezzi di contenzione”.
Il lavoro è guarigione sociale sabato, gennaio 13th, 2018
L’entusiasmo di Donata dai Nobili e degli operatori del Centro Diurno di Monte Sant’Angelo anche quest’anno, al quarantesimo anniversario della legge 180, ha riproposto il progetto di inserimento lavorativo riabilitativo per nove persone, denominato “Il lavoro è guarigione sociale”. L’Assessorato alle Politiche Sociali di Monte Sant’Angelo, il Centro Diurno “Genoveffa De Troia” ed il Centro di Salute Mentale di Manfredonia hanno voluto, ancora una volta, umanizzare il percorso terapeutico-riabilitativo, restituendo ai concittadini con disagio psicosociale e psichiatrico i diritti di cittadinanza.
Metapsicologia dell’inanalizzabile venerdì, dicembre 29th, 2017
di Piero Cipriano Talvolta qualcuno me lo chiede. Ma come, di mestiere fai lo psichiatra, e hai ricusato di farti analizzare? Eh sì. E non è obbligatorio, ancora, per fortuna. E poi, analizzare che? Cosa? L’inconscio? E dov’è? Cos’è? Va be’, parliamone. Abrahams. Si può cominciare da lui questo discorso sui soggetti inanalizzabili, oppure ricusanti l’analisi.
Legami 2. Rebecca legata scrive al Forum mercoledì, dicembre 27th, 2017
Qualche sera fa sono stata prelevata da casa mia da un'ambulanza chiamata da mio padre.
Comunicato appello dall’assemblea Ipasvi giovedì, marzo 2nd, 2017
di Livia Bicego Carissime e carissimi, il 1° febbraio si è tenuta a Rimini una giornata importante ...
La versione italiana del Piano d’Azione Salute Mentale 2013 – 2020 dell’OMS sabato, settembre 12th, 2015
E’ con particolare soddisfazione che mettiamo a disposizione il Piano d’Azione per la Salute Mentale 2013 / 2020 dell’OMS, la cui traduzione è stata curata dal Centro Collaboratore per la Ricerca e la Formazione in salute ...
Il TSO e lo stato dei servizi di salute mentale in Italia lunedì, agosto 17th, 2015
di Vito D'Anza (portavoce nazionale del Forum Salute Mentale) Le ultime vicende, violente e drammatiche, gettano una luce sinistra, ma reale, sullo stato di molti servizi in Italia, nati per superare i manicomi e le pratiche che li sostenevano. Tali vicende sono frutti velenosi dello stesso albero: il manicomio.
Chiusura Ospedali Psichiatrici Giudiziari: le dichiarazioni di StopOpg sul commissariamento delle Regioni inadempienti. sabato, giugno 27th, 2015
StopOPG lo chiede da tempo: il commissariamento è necessario per assicurare le dimissioni e il trasferimento delle persone ancora internate a tre mesi dalla scadenza fissata dalla legge, e chiudere uno alla volta tutti gli Opg. Ma il commissariamento non serve solo a superare i ritardi nella chiusura degli Ospedali Psichiatrici Giudiziari: deve occuparsi dell’attuazione integrale della Legge 81/2014.
Page 1 of 41234»