leggi e normative
Il diritto di curarsi fuori dal carcere giovedì, luglio 18th, 2019
Riportiamo di seguito un articolo di Massimo Cozza, Direttore del Dipartimento di Salute Mentale ASL Roma 2, uscito non molto tempo fa su Repubblica. Si tratta di un commento alla recente sentenza della Corte Costituzionale che stabilisce ...
Salute diritto fondamentale. Perché c’è bisogno di una mobilitazione mercoledì, luglio 10th, 2019
Il prossimo 12 luglio si terrà a Roma presso la Sala degli Atti Parlamentari, Biblioteca del Senato Giovanni Spadolini (Piazza della Minerva, 38) dalle 10 alle 13 il seminario dal titolo Salute diritto fondamentale. Perché c'è bisogno di una mobilitazione. Saranno ...
Ancora una morte per TSO (?) martedì, maggio 28th, 2019
Per una psichiatria gentile Di Peppe Dell’Acqua Continuano ipotesi di proposte di abolizione del trattamento sanitario obbligatorio e di introduzione dell'amministratore di sostegno, di avvocati e di giudici. Si tratta di proposte che, seppure possano essere riconosciute per il loro contenuto di spingere oltre ...
Il Veneto è già fuori dalla Costituzione italiana venerdì, maggio 3rd, 2019
Un esempio emblematico da discutere alla Conferenza Nazionale Di Anna Poma La Regione Veneto con la delibera 32 del 13 marzo 2019 (vedi) ribadisce la sua radicale distanza da politiche di salute mentale degne di questo nome, insistendo nel riproporre logiche psichiatriche miopi, antiquate e del tutto estranee allo spirito ...
Apre il cantiere venerdì, aprile 26th, 2019
Si avvicina la conferenza nazionale. Il cantiere salute mentale ritorna in Parlamento. Il Disegno di legge “Disposizioni in materia di tutela della salute mentale volte all’attuazione e allo sviluppo dei principi di cui alla legge 13 maggio 1978, n. ...
La malattia mentale può essere curata fuori dal carcere mercoledì, aprile 24th, 2019
D’ora in poi, se durante la carcerazione si manifesta una grave malattia di tipo psichiatrico, il giudice potrà disporre che il detenuto venga curato fuori dal carcere e quindi potrà concedergli, anche quando la pena residua è superiore a quattro ...
Il Forum all’audizione sulla tutela della salute mentale giovedì, aprile 18th, 2019
Di Vito D'Anza Il 16 aprile 2019 il Forum Salute Mentale è stato invitato – insieme ad altre associazioni tra cui l’Unione Nazionale Delle Associazioni Per La Salute Mentale (Unasam), la Società Italiana di Psichiatria (SIP) e Psichiatria Democratica – all'...
Il Forum alla Camera dei deputati martedì, aprile 16th, 2019
Il Forum Salute Mentale è stato convocato martedì 16 aprile per un’audizione alla Camera dei deputati sulle risoluzioni in materia di tutela della salute mentale che la XII Commissione (Affari sociali) sta esaminando. Ricordiamo però che come Forum Salute Mentale abbiamo presentato, ...
Articoli 88 e 89 del codice penale. È possibile abrogare il vizio di mente? giovedì, gennaio 25th, 2018
Da sempre la questione della incapacità e della pericolosità attraversa gli ambiti del diritto e della psichiatria, e spesso si deve confrontare con la richiesta di controllo sociale. L'infermità mentale non comporta mai di per sé una condizione di totale o parziale non-imputabilità, dovendo essere accertato se, in relazione al fatto commesso, essa possa aver inciso sulla capacità di intendere o di volere dell'Autore del reato al momento della commissione del fatto; l’incontro si pone l’interrogativo della possibilità di riconoscere la responsabilità penale anche dell’infermo di mente.
Memorie. Periferie dei luoghi e della mente, appunti da Girifalco e Reggio Calabria lunedì, dicembre 25th, 2017
di Anna Foti La storia degli ospedali psichiatrici in Calabria è antica e le complesse pagine dedicate al superamento di tali strutture, come anche in altre regioni d’Italia, raccontano di decenni di ritardo rispetto alla legge 180 del 1978 che, su intuizione dello psichiatra Franco Basaglia
Page 1 of 41234»