opg/carcere
IO DIGIUNO perchè non devono tornare gli Ospedali Psichiatrici Giudiziari domenica, aprile 23rd, 2017
Per la Salute Mentale: uscire dalla logica manicomiale, diritti, doveri e cittadinanza. Esprimiamo grande preoccupazione a proposito del testo di un comma del Disegno di Legge “Modifiche al codice penale, al codice di procedura penale e all'ordinamento penitenziario” art. 1 comma 16 lettera d AC 4368, approvato al Senato e ora in discussione alla Camera AC 4368, che, se confermato, rischia di riaprire la stagione degli Ospedali Psichiatrici Giudiziari (Opg). Viene infatti ripristinata la vecchia normativa disponendo il ricovero di detenuti nelle Residenze per le Misure di Sicurezza (Rems) come se fossero i vecchi OPG.
Cantiere salute mentale 9. Inventare le istituzioni giovedì, aprile 13th, 2017
di Piero Cipriano … ricordo un’infermiera che lavorava nella mia equipe, e che sul finire degli anni ‘70 evidentemente era accorsa con centinaia di altri volontari a Trieste, che mi racconta di una discussione, a dir poco animata, tra Rotelli e ...
IO DIGIUNO. Perché non devono tornare gli Ospedali Psichiatrici Giudiziari sabato, aprile 8th, 2017
Per la Salute Mentale: uscire dalla logica manicomiale, diritti, doveri e cittadinanza. Esprimiamo grande preoccupazione a proposito del testo di un comma del Disegno di Legge “Modifiche al codice penale, al codice di procedura penale e all'ordinamento penitenziario” art. 1 comma 16 lettera d AC 4368, approvato al Senato e ora in discussione alla Camera AC 4368, che, se confermato, rischia di riaprire la stagione degli Ospedali Psichiatrici Giudiziari (Opg). Viene infatti ripristinata la vecchia normativa disponendo il ricovero di detenuti nelle Residenze per le Misure di Sicurezza (Rems) come se fossero i vecchi OPG. A pochi giorni dalla chiusura dei manicomi giudiziari, così le Rems rischiano di diventare a tutti gli effetti i nuovi Opg, travolgendone e stravolgendone la funzione. Vanificando lo straordinario lavoro degli operatori che ha portato in questi mesi ad oltre 500 dimissioni.
Andare avanti! Un’altra riforma è necessaria: dopo gli OPG gli istituti di pena. domenica, marzo 19th, 2017
Di Pietro Pellegrini (*) Molta preoccupazione suscita l'approvazione del disegno di legge n. 2067 che prevede di collocare in REMS anche i soggetti ai sensi dell'art. 148 c.p. (sopravvenuta infermità mentale nella detenzione), art. 112 le persone (imputati, condannato o internati) per le quali occorra accertare la presenza o meno di ...
OPG tornano le vecchie norme: con DdL Giustizia stravolte le Rems. domenica, marzo 19th, 2017
Riparte mobilitazione. StopOPG attacca Ministri Orlando e Lorenzin, dure reazioni anche dagli operatori Rems E’ stato approvato al Senato, con voto di fiducia, il maxi emendamento del Governo sul Disegno di Legge Giustizia n. 2067 . Così quanto previsto nell’articolo 1 comma ...
La nota di Marco Cavallo. Lettera aperta alla signora Maria senatrice, gruppo misto, già M5S domenica, marzo 19th, 2017
Cara Maria, ho letto di recente una tua dichiarazione. Hai detto: “..fare delle Rems appannaggio esclusivo delle persone prosciolte e con misura di sicurezza definitiva, avrebbe significato, negare il diritto di cura a un'ampia fascia di persone detenute, abbandonandole al proprio destino (!) …" Quando sento parlare di carceri, di manicomi , di matti m’imborezzo, come dicono a Trieste, e così mi è venuto di scriverti.
Tornano le vecchie norme sugli OPG: con Disegno Legge Giustizia stravolte le Rems mercoledì, marzo 15th, 2017
StopOpg: Ministri Orlando e Lorenzin intervengano, Senato può ancora rimediare. Se non viene cancellato, il testo dell’articolo 12 comma 1 lettera d) del Disegno di Legge n. 2067 sulla Giustizia discusso al Senato, rischia di riaprire la stagione degli Ospedali Psichiatrici Giudiziari. Una beffa a pochi giorni dalla chiusura degli OPG. Si dispone il ricovero dei detenuti nelle REMS come se fossero i vecchi OPG, tornando così alla vecchia normativa sui manicomi giudiziari. Il diritto alla salute e alle cure dei detenuti, troppo spesso negato, non si risolve così.
Lettera aperta a Lorenzin, Orlando e Grasso inviata a firma dei Direttori DSM / Rems della Regione FVG mercoledì, marzo 15th, 2017
Oggetto: D.d.L. Giustizia (articolo 12 comma 1 lettera d)) Come operatori psichiatrici, nell’ambito delle responsabilità istituzionali che il nostro mandato comporta, siamo estremamente preoccupati che il D.d.L. 2067 (“Modifiche al codice penale e al codice di procedura penale per il rafforzamento ...
Contrordine, dopo sole tre settimane l’Italia riapre gli OPG? martedì, marzo 14th, 2017
di Sara De Carli Il ddl giustizia, su cui il ministro Orlando pare intenzionato a porre la fiducia, prevede che alle residenze per l’esecuzione delle misure di sicurezza detentive (REMS) possano essere destinati tutti i soggetti con problemi psichiatrici a cui ...
Oggi in discussione l’emendamento per salvare la L.81 martedì, marzo 14th, 2017
Oggi la Commissione del Senato potrebbe votare a maggioranza consistente l'emendamento che, pur tenendo conto dell'intervento della senatrice Mussini, propone interventi attenti e mirati a garantire la salute e la salute mentale in carcere, e rafforza le modalità d'ingresso nelle Rems, ovvero limitandole a quanti, riconosciuti incapaci e pericolosi, viene comminata la misura di sicurezza detentiva. Mentre si cerca di scongiurare che soggetti diversi da questi possano entrare nelle Rems, stiamo parlando "dei cosiddetti 148", dei rei folli, di quanti durante l'esecuzione della pena venivano internati negli Opg. Riportiamo qui di seguito i 3 punti centrali dell'emendamento.
Page 1 of 5712345»102030...Last »