porte chiuse
Mantova: contro la ristrutturazione del DSM, no a Mini OPG domenica, novembre 4th, 2012
Luigi Benevelli ci segnala le importanti prese di posizione della Cgil Fp di Mantova e di un centinaio di operatori del Dsm contro la proposta di ristrutturazione del Dsm che assegna un ruolo centrale (anche se nascosto) all'opg che disseminerebbe nelle residenze protette del territorio i propri pazienti, esportandovi le proprie logiche.
La verità sulla psichiatria mantovana domenica, ottobre 28th, 2012
di Giovanni Rossi Quella che segue è una ricostruzione del progetto di smantellamento della psichiatria mantovana in favore del futuro dell’ospedale psichiatrico giudiziario. Essa si basa su informazioni solo in parte rese pubbliche. La provincia di Mantova negli ultimi 40 anni ha ospitato una delle esperienze più significative di riforma della psichiatria. ...
Foggia: le associazioni dei familiari difendono i servizi psichiatrici territoriali domenica, ottobre 21st, 2012
L’Asl di Foggia vuole sopprimere otto dei nove Centri di Salute Mentale, operanti sul territorio provinciale. Una scelta aziendale irragionevole, che inciderà sul degrado della pratica assistenziale psichiatrica. Con quest’atto, si mira a relegare la psichiatria di comunità, vicina ai bisogni della gente,  negli  antiquati luoghi della custodia centralizzata e burocratizzata, ...
Uno scritto sul mio lavoro: Vite da SPDC domenica, ottobre 14th, 2012
Quando penso alla parola assistenza, non so voi ma a me vengono in mente delle immagini in cui qualcuno con una divisa bianca sostiene un vecchietto nella sua andatura incerta, oppure persone allettate per una malattia che hanno bisogno di essere accudite da personale preparato appositamente. Ma dove lavoro io non ci quasi mai vecchietti e persone allettate, di quel tipo, mancano proprio. Se io dovessi costruirmi una immagine del lavoro che faccio dovrei giustamente metterci dentro le porte chiuse, la costrizione a letto tramite la contenzione, il ricovero coatto come piace tanto dire qua.
Foggia: associazioni e cooperative contro il riordino del DSM domenica, settembre 30th, 2012
... Tale atto prevede per il Dipartimento di Salute Mentale: la cancellazione del Servizio di Neuropsichiatria dell’Infanzia e dell’Adolescenza, attivato già da alcuni anni sulla base di specifico progetto regionale; la cancellazione di 8 dei 9 Centri di Salute Mentale attualmente funzionanti, con il mantenimento di un unico “mega” Centro ...
Mentre nascono anche appelli per la costruzione di nuovi OPG .. domenica, settembre 30th, 2012
Cari tutti,  vi segnalo il vergognoso appello dell’Associazione Minerva ai Ministri della Salute e della Giustizia affinché, opponendosi alle richieste del comitato stopopg, avviino al più presto la costruzione di nuovi OPG . Non serve sottolineare come ,in quest’appello, le “credenze” della peggior ...
L’Aquila: riflessioni sulla questione del TSO dopo l’allarme lanciato dal sindaco domenica, settembre 30th, 2012
LETTERA APERTA : “ La posizione dell'”Associazione 180 amici l'aquila” sulla questione della Salute Mentale a L'Aquila dopo l'allarme sui TSO lanciato dal Sindaco della città.” L'allarme lanciato dal Sindaco dell'Aquila sul preoccupante aumento dei Trattamenti Sanitari Obbligatori merita particolare attenzione e impone alcune riflessioni sulla questione della Salute Mentale nel ...
E’ iniziato a piovere. E a fare sempre più freddo .. mercoledì, settembre 26th, 2012
Da Manova: Una prima nota di commento al Progetto di riorganizzazione del Dipartimento di salute mentale di Luigi Benevelli Il documento Progetto di riorganizzazione del Dipartimento di salute mentale di recente licenziato dalla Direzione dell’Azienda Ospedaliera di Mantova, opera un ribaltamento della psichiatria di comunità in favore di una psichiatria dell'emergenza ospedaliera e contempla il passaggio da una visione degli utenti come partner all'idea che il medico sia il tutore/conoscitore dei bisogni del paziente reso incapace d'intendere e volere dalla malattia.
Sempre da Mantova: Meglio sapere che… mercoledì, settembre 26th, 2012
di Giovanni Rossi Nel mondo ci sono 800 centri che collaborano con l'Organizzazione Mondiale della Salute. Sottoposti ad una valutazione ogni 4 anni, essi la affiancano nel promuovere e mettere in pratica i suoi programmi. Ad un solo centro è riconosciuta l'idoneità a valutare i servizi di salute mentale. Questo centro ...
La lettera di Eleonora. A 30 anni dalla chiusura dei manicomi, cosa è cambiato? lunedì, agosto 27th, 2012
Ho 37 anni, ora vivo a Perugia e seguo con interesse e partecipazione i dibattiti e le tematiche che si svolgono intorno alla Psichiatria soprattutto dopo la mia negativa esperienza di un anno in un Centro di Salute Mentale territoriale. Sono ...
Page 20 of 25« First...10«1819202122»...Last »