TSO
Blowin’ in the wind venerdì, agosto 9th, 2019
di Peppe Dell'Acqua Trieste, agosto 2019 A ripensare oggi la morte di Francesco Mastrogiovanni (e di Giuseppe Casu) non si può non considerare che da allora troppo poco è cambiato. L’orrore di quella morte, che tutti abbiamo potuto partecipare ...
Dieci anni fa moriva il maestro Mastrogiovanni. Una lettera di Grazia Serra martedì, agosto 6th, 2019
4 agosto 2009 - 4 agosto 2019 Quest'anno è ancora più dura. Dieci anni fa moriva zio Franco e dieci anni fa cambiava per sempre la vita della mia famiglia. Ricordo quando io e mio padre abbiamo visto per la prima ...
Caro Presidente della Regione Sicilia giovedì, luglio 18th, 2019
A seguito della lettura della relazione sulle criticitĂ  riguardo l'assistenza in salute mentale in Sicilia prodotta da Fp Cgil e consegnata all'assessore Razza, abbiamo ritrovato la seguente lettera del 2013 scritta dal Forum Salute Mentale ed indirizzata ...
Testimonianze dall’al di lĂ  domenica, luglio 7th, 2019
Era dicembre dello scorso anno quando sono stata ricoverata tramite trattamento sanitario obbligatorio (TSO) in una delle sedi dell’Ulss del Veneto. Spesi tre settimane all’interno di quella struttura in cui era vietato uscire per respirare all’aria aperta. Solamente dopo due settimane mi ...
Storia di un ragazzo tra TSO, CSM e interdizione mercoledì, giugno 12th, 2019
Di Maria Omiccioli, operatrice salute mentale nelle Marche, con un corsivo in premessa di Piero Cipriano Da quando ho iniziato a scrivere storie, di pazienti impazienti esigenti, di operatori riluttanti impazienti ...
Ancora una morte per TSO (?) martedì, maggio 28th, 2019
Per una psichiatria gentile Di Peppe Dell’Acqua Continuano ipotesi di proposte di abolizione del trattamento sanitario obbligatorio e di introduzione dell'amministratore di sostegno, di avvocati e di giudici. Si tratta di proposte che, seppure possano essere riconosciute per il loro contenuto di spingere oltre ...
Jefferson Garcia Tomala domenica, giugno 17th, 2018
Di Amedeo Gagliardi* Jefferson Garcia Tomala era un ragazzo di vent’anni, ucciso domenica scorsa a Genova Sestri Ponente, in seguito alla chiamata della madre al 112: «Ieri sera ho avuto un problema con mio figlio. Una storia lunga, adesso ...
La forma dell’acqua, pistole elettriche e TSO domenica, giugno 17th, 2018
Di Francesca de Carolis C’è qualcosa che non va... qualcosa che non quadra... mi era subito sembrata “strana”, oltre che drammatica e scandalosa, la notizia del ragazzo di origine ecuadoregna, venti anni, ucciso a Genova con cinque colpi di pistola, cinque colpi di pistola non alle gambe, alle braccia, ma in punti vitali, nel corso di un “Tso”. Tso, trattamento sanitario obbligatorio... Cinque colpi di pistola? Trattamento sanitario obbligatorio? Non sarebbe la prima volta di un tentativo di Tso con esiti così drammatici (ma questo naturalmente non può giustificare...), ma... leggo di Tso, eppure si parla solo di un intervento di polizia?
La pistola per l’elettroshock per strada domenica, giugno 17th, 2018
Di Piero Cipriano* Genova. Jefferson Garcia, ventunenne ecuadoriano, non era, come scrive Il fatto quotidiano, “in cura per problemi psichici”. Lo confermano gli psichiatri del territorio genovese. Non era conosciuto ai servizi di salute mentale. La madre chiama il 112 per ...
A proposito di Jefferson ToumalĂ  domenica, giugno 17th, 2018
di Carlo Miccio All'indomani dell'assurda morte di Jefferson Tomalà, tra le tante incoerenze delle narrazioni che venivano proposte, tracui l’invenzione di sana pianta del Tso(!), mi ha colpito soprattutto la differenza manifesta nei due differenti comunicati (anzi, tweet nel primo ...
Page 1 of 512345»