TV: ‘CERA UNA VOLTA LA CITTA’ DEI MATTI’ TRIONFA AL MONTECARLO FESTIVAL

ALLA FICTION PRODOTTA DA CLAUDIA MORI IL PREMIO COME MIGLIOR MINISERIE Roma, 11 giu. (Adnkronos) – ”C’era una volta la citta’ dei matti” e ”Io, la mia famiglia Rom e Woody Allen” sono le due produzioni italiane premiate al Monte-Carlo Television Festival, la prestigiosa rassegna monegasca che premia ogni anno i migliori prodotti televisivi provenienti da tutto il mondo. La fiction ”C’era una volta la citta’ dei matti”, prodotta dalla Ciao Ragazzi di Claudia Mori e da Rai Fiction ha vinto il premio per la miglior miniserie televisiva, e a Fabrizio Gifuni, protagonista della serie e’ andato il riconoscimento come miglior interprete maschile protagonista. Girata nel 2009, la fiction prodotta da Claudia Mori, narra la vicenda di Franco Basaglia, l’uomo che rivoluziono’ la psichiatria italiana, mostrando anche la vergognosa situazione che c’era nei manicomi prima della Legge 180/78. La serie in due puntate, presentata al Bari International Film & TV Festival lo scorso gennaio al Teatro Petruzzelli (accolta nell’occasione da oltre quindici minuti di applausi) e’ andata in onda su Rai Uno il 7 e l’8 febbraio scorsi, con uno share superiore al 21%. Il documentario di Raitre ”Io, la mia famiglia Rom e Woody Allen” ha vinto, invece, il maggior riconoscimento nella sezione del documentario d’autore. Coprodotto da Raitre insieme alla societa’ Zenit di Torino e trasmesso all’interno del ciclo di documentari Doc3, il film racconta la condizione di una comunita’ Rom vista con gli occhi della giovane regista zingara Laura Halilovic, appena ventenne, che ripercorre la storia della sua famiglia e dei suoi sogni sia filmando e intervistando i suoi cari, sia attraverso un repertorio video amatoriale realizzato dal padre nel corso degli anni. Giunta alla sua 50esima edizione, la kermesse e’ stata presieduta da Principe Alberto II e, quest’anno, ha visto in gara 40 serie tv (tra commedie e drama) provenienti da 22 Paesi. Tra gli altri premiati: nella sezione Drama, Lionsgate per Mad Man si aggiudica il premio come Migliore Produttore Internazionale, Michael C. Hall (Dexter – USA) come migliore protagonista; nella sezione Comedy il premio come Miglior Produttore Internazionale va alla NBC Universal per 30 Rock (USA); mentre nella sezione Premio del Pubblico alla Tv Internazionale, vincono: CSI Crime Scene Investgation (USA) come Migliore serie Tv Drama e Desperate Housewives (USA) come Migliore serie Tv Comedy .

    Share

    Lascia un commento

    Devi essere registrato per commentare l'articolo