Un appello per l’ex OP di Quarto

quartoUn momento di attenzione, prego: SALVIAMO LA “COLLINA DEI MATTI” – Bastano cinque minuti di lettura e una mail di sostegno.

L’ex manicomio di Quarto è stato costruito nel 1894 sul luogo in cui sorgeva Villa Isola, di proprietà della Famiglia Spinola, e andava a sostituire il precedente ospedale per infermi di mente. Dopo la chiusura è stato destinato ad altri usi, fra cui uffici ed ambulatori della locale ASL. Un luogo storico, ricco di memoria, ma ricco di grandi potenzialità, teatro di rivoluzioni nel campo della Salute Mentale, che ancora oggi ospita 80 pazienti e diversi presidi socio-sanitari, inoltre accoglie una importante Biblioteca per la Salute Mentale, l’Istituto Museo delle Forme Inconsapevoli, il Centro Basaglia, il Centro Diurno Il Girasole, il Centro Diurno Disabili, la Scuola Elementare e Media Barrili, il Centro per l’Alzhaimer, il Centro per i Disturbi alimentari e tante altre attività. Dal punto di vista architettonico-urbanistico è preziosa isola verde con enormi spazi ancora da utilizzare.

Guardiamo questi palazzi sognando quello che potrebbero accogliere, un luogo dove portare la bellezza, unica vera cura possibile contro la sofferenza che ormai appartiene a noi tutti.

Il link al Blog del coordinamento per Quarto che si è costituito a difesa degli spazi dell’ex OP di Quarto a tutela di chi oggi fruisce ancora degli spazi e del profondo significato culturale di quella struttura nei confronti sia del quartiere che di Genova stessa.

http://coordinamentoxquarto.wordpress.com/

L’obiettivo è il raggiungimento del migliaio di firme entro la fine di agosto.

Articoli Correlati:

Share

Lascia un commento

Devi essere registrato per commentare l'articolo