Verso il Forum di Roma. La lettera di Bersani

buenos_airesGisella Trincas, Presidente UNASAM, ha scritto ai candidati Premier.

Solo Bersani per ora ha risposto.

Ecco quanto scrive:

“Gentile Presidente,

in risposta alla vostra lettera, mi preme chiarire che il tema sta molto a cuore a me e a tutto il PD.

In questi anni, pur rappresentando l’opposizione in Parlamento, ce ne siamo occupati in modo particolare attraverso il lavoro della Commissione parlamentare d’inchiesta sul Servizio Sanitario Nazionale. Conoscete la relazione conclusiva della Commissione e immagino conoscete anche l’impegno a favore della chiusura degli Ospedali Psichiatrici Giudiziari, vero scandalo di questo Paese.

Il presidente della Commissione, Ignazio Marino, è un esponente di primo piano del Partito Democratico e il suo impegno e le sue posizioni riflettono di conseguenza quelle di tutto il partito.

Mi preme aggiungere che siamo convinti ancora oggi, dopo più di trent’anni dalla sua approvazione, che la legge 180 sia un’ottima legge, basterebbe renderla effettiva in tutt’Italia e in tutte le sue parti e organizzare i servizi di assistenza ai malati psichiatrici in base alla filosofia delle cure territoriali, individualizzate e centrate sui luoghi di vita delle persone.

La disomogeneità dei servizi sul territorio emerge però in maniera eclatante e non può più essere ignorata. Il nostro impegno a favore della sanità pubblica è noto e ovviamente, in questo contesto, ci sta a cuore anche il corretto funzionamento dei servizi per la salute mentale, per la tutela dei pazienti e dei tanti operatori del settore che ogni giorno fanno fronte a emergenze crescenti.

Potete contare sul nostro impegno ma per realizzare le riforme che verranno ritenute importanti, anche dal confronto con esperti e operatori, è necessario non solo vincere le elezioni ma avere anche una maggioranza parlamentare adeguata ad approvare le riforme sociali in cui crediamo fermamente.

Cordiali saluti.

Pier Luigi Bersani

Risposta pres

Allegati

Articoli Correlati:

Share

2 Commenti a “Verso il Forum di Roma. La lettera di Bersani”

  1. I politici promettono e dicono sempre le stesse cose,quante belle parole e bella risposta, ma poi quando si deve passare ai fatti nessuno si impegna, sopratutto
    sui problemi che riguardano le persone con disturbi psichici.

    sono la presidente di un’associazione di famigliari che lotta e si occupa di pregiudizio e stigma delle malattie mentali.
    Trani-Bisceglie (BT)
    diversamenteuguali@libero.it

  2. le parole ci servono per comunicare, distinguere, stringere patti.
    talvolta le parole sono pietre.
    sono convinto che Gisella Trincas, il forum e tutti noi noi sapremo ricordare ed esigere.
    il forum si riunirĂ  a Latiano il prossimo 15 marzo, ci vediamo?

Lascia un commento

Devi essere registrato per commentare l'articolo