Notizie
“Contenere” la contenzione meccanica in Italia 7 marzo 2017
Primo rapporto sui diritti negati dalla pratica del legare coercitivamente i pazienti psichiatrici in SPDC di Giovanna Del Giudice Ad un anno dal lancio della campagna nazionale ...e tu slegalo subito per l'abolizione della contenzione a partire dai servizi psichiatrici, una ricerca promossa da "A buon diritto" concorre ad aggiungere ricchezza scientifica all'iniziativa. La ricerca si incentra sulla contenzione meccanica -l'immobilizzazione parziale o totale della persona "in cura" attraverso mezzi meccanici- che è tra le limitazioni della libertà personale attuate ancora nei servizi socio sanitari -porta chiusa, spoliazione da oggetti ritenuti pericolosi, videosorveglianza, regole rigide sull'uso del telefono, sul fumo, sulle visite- quella che più interroga dal punto di vista giuridico ed etico (Comitato Nazionale di Bioetica 2015).
In punta di piedi: osservazioni sul suicidio e sull’”effetto Werther” 4 marzo 2017
di Peppe Dell'Acqua e Silvia D'Autilia [pubblicato su Charta Sporca http://www.chartasporca.it/in-punta-di-piedi-osservazioni-sul-suicidio-e-sulleffetto-werther/] Si racconta che in un’isola dell’antica Grecia la figlia del re, colpita nell’amore, si sia data la morte con le proprie mani. Pare ...
Collegno per la giornata della dignitĂ  della persona 2 marzo 2017
Istituire la "Giornata nazionale della dignità della persona" da celebrare il 13 maggio, data simbolica perché coincide con l'approvazione, nel 1978, della legge Basaglia con la quale si è superata la concezione secondo la quale la ...
Comunicato appello dall’assemblea Ipasvi 2 marzo 2017
di Livia Bicego Carissime e carissimi, il 1° febbraio si è tenuta a Rimini una giornata importante ...
Contributo al cantiere. Contrastare i luoghi comuni. Migliorare gli atteggiamenti dei futuri psicologi. 27 febbraio 2017
di Lorenza Magliano Nonostante le evidenze scientifiche dimostrino che le persone con schizofrenia abbiano spesso una storia di vita  densa di eventi traumatici e di avversità, le loro richieste di un sostegno psicologico - che le aiuti a dare un ...
Contributo al cantiere. Medici di base e persone con schizofrenia. 27 febbraio 2017
Di Lorenza Magliano E stato di recente pubblicato sull'American Journal of Orthopsychiatry (https://www.ncbi.nlm.nih.gov/pubmed/27977285) uno studio che ha esaminato le opinioni di 322 medici di base sulle persone con schizofrenia e sull'opportunitĂ  di trattarle diversamente dalla "gente comune" nei reparti ospedalieri ...
Castiglione e Aurisina: domani in televisione. 27 febbraio 2017
Domani, martedì 28 febbraio alle ore 13.40, su Rai 3, la rubrica quotidiana "Fuori Tg" si occuperà dell'avvenuta chiusura degli Opg con un reportage da Castiglione delle Stiviere e dalla Rems di Aurisina/Trieste-Gorizia. Le due realtà ...
Il comunicato stampa stopOPG sulla chiusura degli Ospedali Psichiatrici Giudiziari 21 febbraio 2017
La chiusura degli Ospedali Psichiatrici Giudiziari annunciata ufficialmente dal Governo è un evento storico per l’Italia che conferma, dopo la chiusura dei manicomi decisa con la riforma Basaglia, di essere all’avanguardia nella legislazione per il diritto ...
Opg: Lorenzin, chiusi in tutta Italia, giornata storica 21 febbraio 2017
[www.ansa.it, 20 febbraio 2017] ROMA - "Oggi è una giornata storica perché siamo arrivati al raggiungimento di questo fondamentale obiettivo che è il superamento definitivo degli Ospedali psichiatrici giudiziari (Opg), ormai realizzato in tutta Italia: abbiamo infatti ancora solo sei pazienti che saranno trasferiti a giorni dall'ultimo Opg rimasto che è quello di Barcellona Pozzo di Gotto in Sicilia".
Cantiere salute mentale 5. A proposito dei tempi e dei luoghi della cura 16 febbraio 2017
di Peppe Dell'Acqua La critica alla riproduzione del potere e delle gerarchie nelle istituzioni, la trasgressione delle distanze tra gli operatori e tra questi e le persone che vivono l'esperienza del disturbo mentale, hanno messo in discussione i tempi e i luoghi dell’agire e con essi la persistenza raggelante delle gerarchie. Abbiamo dovuto rivisitare radicalmente la dimensione del tempo e del luogo (dell’OP, della clinica, del terapeutico): non più i luoghi e i tempi della malattia, ma luoghi e tempi del quotidiano  che si trasformano mentre cresce la visibilità della persona nel raccontare e vivere la sua storia.
Page 10 of 68« First...«89101112»203040...Last »