riflessioni
C’ho il virus? sabato, marzo 28th, 2020
Di Alberto Fragomeni Mi chiamo Alberto Fragomeni e, tra le cose che faccio, ormai da diversi anni lavoro in una cooperativa sociale dove impaglio le sedie e restauro mobili assieme ad altre persone con fragilitĂ  simili alle mie. Nella cooperativa ci ...
Riprendere discorsi abbandonati. Crisi e possibilitĂ  sabato, marzo 28th, 2020
di Amedeo Gagliardi C’è un gran silenzio in città in questi giorni. Anche l’aria sembra diventata più respirabile. In questo tempo dilatato oltremisura si aprono ampi spazi di riflessione, ma ricucire relazioni, provare a moltiplicarle, cercando di fare comunità e società, non ...
Immaginate come può vivere una persona con una grave condizione di sofferenza mentale sabato, marzo 28th, 2020
Le preoccupazioni dell'Unasam in emergenza coronavirus di Gisella Trincas, Presidente Unione nazionale delle associazioni per salute mentale Nel giugno dello scorso anno, durante i lavori della Conferenza nazionale per la salute mentale che si è tenuta a Roma in collaborazione con l’Università La Sapienza e la partecipazione di ...
Resistere al tempo del coronavirus giovedì, marzo 26th, 2020
Di Silva Bon, associazione Luna e l’Altra Assaporare la lentezza 1. Da molti giorni sono chiusa in casa, vivo sola e isolata tra le mie quattro mura domestiche. Ho cibo sufficiente per sopravvivere autarchicamente ancora per qualche tempo. Non indeterminato, però. Le ...
Salute mentale: servizi, individui e corpo sociale all’epoca del coronavirus venerdì, marzo 20th, 2020
di Roberto Mezzina, già Direttore del Centro Collaboratore OMS, Dsm di Trieste 1 L’emergenza coronavirus ha necessariamente messo tutto il resto in secondo piano, condizionando e cambiando la nostra vita. Se la sanità in Italia è sottoposta a un grandissimo stress, ad ...
Restiamo una conversazione martedì, marzo 17th, 2020
Intervista a Eugenio Borgna, di Valeria Pini [articolo uscito su la Repubblica] Meno liberi come in guerra ma l'ansia si vince con il tempo ritrovato Le cittĂ  sono deserte. Nei rari casi in cui passa ...
L’indicibilitĂ  della famiglia. Per l’abolizione dell’articolo 88 mercoledì, marzo 4th, 2020
Di Peppe Dell'Acqua, 2007/2020 Siamo tutti discendenti di Caino. La nostra storia comincia con un fratricidio, con un crimine nella famiglia. Niente di nuovo si potrebbe dire di fronte ai fatti che fisiologicamente accadono nel corso dell’anno, non così tanti per ...
Ci siamo dimenticati della salute mentale? martedì, febbraio 11th, 2020
Di Giorgio Simon [articolo uscito su quotidianosanita.it] La salute mentale è qualcosa che ha sempre un posto un po’ marginale nelle aziende sanitarie. Questi operatori che non usano il camice, che si occupano di farmaci ma anche di lavoro, di ...
Che cos’è salute mentale? giovedì, gennaio 23rd, 2020
Di Peppe Dell’Acqua e Silvia D’Autilia Che cos’è salute mentale? Molti si chiedono (e ci chiedono). Pensiamo possa essere utile questa pagina che potete trovare, insieme a tante altre voci, nel Dizionario del lavoro educativo (Carocci, Milano, 2014). Non è semplice e ...
Non posso non pensare all’organizzazione che cura giovedì, gennaio 16th, 2020
Di Peppe Dell'Acqua Che cosa è stata la riforma dell’assistenza psichiatrica in Italia, o meglio che cosa avrebbe dovuto essere se non un radicale cambiamento delle organizzazioni del lavoro e delle prassi, dei luoghi e dei tempi, delle tecniche e degli ...
Page 4 of 33« First...«23456»102030...Last »